Incentivi per l'acquisto di immobili ad alta efficenza energetica | Edilone.it

Incentivi per l'acquisto di immobili ad alta efficenza energetica

wpid-4445_eco.jpg
image_pdf

Da stime sul territorio si ritiene che nel 2010 saranno realizzati e messi sul mercato un numero di circa 200.000 nuovi alloggi, numero da considerare in sensibile diminuzione rispetto agli anni scorsi, a seguito della crisi che ha colpito l`intero settore. 

Di questi, un numero compreso tra i 20.000 e 30.000 nuovi alloggi rientreranno nei livelli di prestazione energetica richiesti per godere degli incentivi.

Pertanto il fondo stanziato per il contributo in questione dovrebbe essere sufficiente a soddisfare la richiesta di circa 10.000/11.000 bonus per nuove case, quindi meno della meta` dei potenziali immobili incentivabili nel 2010.

Il contributo e` erogato in misura variabile in funzione della prestazione energetica dell`immobile acquistato, in particolare e` fissato un importo pari a: 
– 83 euro/mq di superficie utile, con un limite massimo di 5.000 euro, per immobili di nuova costruzione destinati a prima abitazione, aventi valori di energia primaria per la climatizzazione invernale migliori di almeno il 30% rispetto ai valori definiti dal decreto Lgs. 192/05 a partire da gennaio 2010; 
– 116 euro/mq di superficie utile, con un limite massimo di 7.000 euro, per immobili di nuova costruzione aventi valori di energia primaria per la climatizzazione invernale migliori di almeno il 50% rispetto ai valori definiti dal decreto Lgs. 192/05 a partire da gennaio 2010.

I due limiti di rendimento energetico imposti fanno ricadere tali tipi di immobili rispettivamente nella classe B e A fissate dal DM 26 giugno 2009.

Gli importi del contributo di 83 e 116 euro corrispondono a circa il 50% dei maggiori costi di costruzione da sostenere per realizzare edifici con le prestazioni energetiche richieste dal decreto. 

Avendo il decreto la finalita` di incentivare l`acquisto in tempi brevi di immobili ad alta prestazione energetica, gia` costruiti o in via di ultimazione, fissa due importanti requisiti:

  • che il contributo sia concesso solo a nuovi acquirenti ovvero quelli che stipulano i preliminari di vendita non prima della data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del regolamento del Ministero;
  • che l`acquisto venga perfezionato entro il 31 dicembre 2010.

Copyright © - Riproduzione riservata
Incentivi per l'acquisto di immobili ad alta efficenza energetica Edilone.it