Giappone: la New Tokyo Tower ambisce alla vetta più alta | Edilone.it

Giappone: la New Tokyo Tower ambisce alla vetta più alta

wpid-tokyoTowerS2.jpg
image_pdf

E’ stata rivelato nei giorni scorsi il progetto in corso, per la costruzione di una torre per le trasmissioni radio-televisive a Tokyo che, nell’attesa della realizzazione del Burj Dubai e della conferma ufficiale dell’altezza che questo grattacielo avrà, si dichiara la struttura candidata a divenire più alta del mondo.

La ‘New Tokyo Tower“, i cui lavori inizieranno nel 2009 e sono programmati per l’ultimazione nel tempo record di due anni, sarà alta 610 metri, venendo a privare la Torre CN di Toronto del record di struttura più alta del mondo, con i suoi 553 metri d’altezza. Al completamento dei lavori, il grattacielo avrà due balconate per godere del panorama speciale che è in grado di offrire: una situata a 350 metri d’altezza e l’altra a 450. L’annuncio del progetto nipponico è stato dato dalla società proprietaria del terreno sul quale sorgerà la torre, la Tobu Railway Co.

Il grattacielo sarà progettato dall’architetto Tadao Ando e dallo scultore Kiichi Sumikawa ed andrà a sostituire una torre alta 333 metri, costruita nel 1958. Il costo dei lavori, circa 430 milioni di dollari, sarà finanziato dalle sei maggiori reti radio-televisive nipponiche. L’edificio, infatti, ospiterà le antenne radio – televisive di Tokyo, al momento ubicate sul Tokyo Center, circondata da imponenti grattacieli che causano problemi di segnale. La realizzazione del New Tokyo Tower è stata decisa nel 2006 dopo varie controversie protrattesi per anni.

Copyright © - Riproduzione riservata
Giappone: la New Tokyo Tower ambisce alla vetta più alta Edilone.it