Eurolandia: costruzioni, a febbraio +10,4% su base annua | Edilone.it

Eurolandia: costruzioni, a febbraio +10,4% su base annua

wpid-Eurostat_logo1.jpg
image_pdf

La produzione del settore della costruzione nell’eurozona è salita del 10,4% in febbraio, su base annua. Secondo i dati pubblicati il 18 aprile da Eurostat, e corretti dalle variazioni stagionali, nell’insieme dell’UE, l’incremento è stato del 9,2%. Tra i comparti del settore costruzioni, il genio civile è in testa con un aumento del 15,6% e del 10,2%, mentre l’incremento dell’edilizia non supera l’8,7% e l’8,1%; su base mensile, l’aumento è stato rispettivamente dello 0,9 e dello 0,6%.

Si tratta ancora di prime stime, e l’Italia rientra tra i paesi per i quali i dati mensili sono disponibili fino all’agosto scorso. Si tratta ancora di prime stime, e l’Italia rientra tra i paesi per i quali i dati mensili sono disponibili fino all’agosto scorso.

Enorme il contrasto tra il massimo registrato nella Polonia, con un aumento annuo del 57,1%, seguita dalla Repubblica Ceca (32,5%), dalla Slovenia (31%) e dalla Germania (30,7%), ed il minimo del Portogallo con un calo del 6,6%, seguito dalla Gran Bretagna con un aumento dello 0,5% e dalla Francia (3,1%).

Enorme il contrasto tra il massimo registrato nella Polonia, con un aumento annuo del 57,1%, seguita dalla Repubblica Ceca (32,5%), dalla Slovenia (31%) e dalla Germania (30,7%), ed il minimo del Portogallo con un calo del 6,6%, seguito dalla Gran Bretagna con un aumento dello 0,5% e dalla Francia (3,1%).

Copyright © - Riproduzione riservata
Eurolandia: costruzioni, a febbraio +10,4% su base annua Edilone.it