Edifici colorati | Edilone.it

Edifici colorati

wpid-5940_hinterluftetefassadenausaluminium.jpg
image_pdf

Arriva dalla Germania una soluzione che potrebbe rinnovare il modo di progettare le facciate esterne degli edifici. La società si chiama NBK, di Hunter Douglas, ed è considerata leader nel uso settore.

NBK realizza dei pannelli di terracotta, da applicare sulle facciate degli edifici, che utilizzano un sistema di ventilazione e pressione-equalizzato. In questo modo la costruzione, non essendo soggetta all’umidità, ha bisogno di meno manutenzione. Il sistema di pannelli contribuisce anche al risparmio energetico grazie al raffreddamento dovuto al movimento dell’aria.
Le creazioni dell’azienda tedesca non hanno misure prestabilite, quindi si possono adattare ad ogni superficie e sono state inoltre progettate con diverse texture e colori.

Le giunture verticali sono supportate da un sistema di supporto che drena l’acqua piovana dalla cavità posteriore. Le guarnizioni, insieme con la pressione d’aria equilibrata, rendono difficile l’infiltrazione dell’acqua nel muro. Il disegno delle mattonelle permette all’aria di fluire attraverso delle aperture, che aiutano a bilanciare la pressione dell’aria nella cavità dietro il rivestimento in cotto con elementi di aria esterna.

E’ una soluzione, quella realizzata dall’NBK, che non solo apporta effetti positivi alla struttura dell’edificio ma innalza notevolmente le sue possibili qualità estetiche.

Palazzi di diversi colori e diverse finiture, prodotti che si adattano e che vengono realizzati appositamente per soddisfare le indicazioni dei progettisti. Così si ha più libertà di creare abitazioni al passo con i tempi, con i gusti e con le esigenze di risparmio (almeno dei costi di manutenzione).

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Edifici colorati Edilone.it