Come cambia il mercato immobiliare europeo: Mosca al 1° posto | Edilone.it

Come cambia il mercato immobiliare europeo: Mosca al 1° posto

wpid-Grattacieli2.jpg
image_pdf

Mosca ed Instanbul hanno detronizzato Londra e Parigi nella classifica delle città europee di maggiore attrattiva per gli investitori immobiliari. Lo afferma lo studio “Emerging trends in real estate 2008” condotto su 27 paesi di tutta Europa da Urban Land Institute et PrivewaterhouseCoopers LLP e presentato al Mipim (in programma fino ala 14 marzo).

In testa alla classifica, la città di Mosca seguita da Instanbul; subito dopo due città tedesche, Amburgo e Monaco.
Con la presenza di Francoforte (7°) e Berlino (9°), la Germania annovera così ben 4 città tra le prime dieci della classifica.
La capitale francese, in seconda posizione lo scorso anno, si colloca solo al quinto posto.

Secondo Richard Rosan, presidente dell’Urban Land Institute, il rapporto mostra quanto i mercati europei siano divenuti sempre più collegati e, di conseguenza, vulnerabili ai cambiamenti economici che sopraggiungono da altre parti del mondo.
Il dato sorprendente dello studio riguarda Londra, prima città in termini di attrattiva per gli investimenti immobiliari nel 2007, solo al 15° posto nella classifica di quest’anno. La spiegazione addotta dell’andamento immobiliare di Londra è stata imputata da Rosan al declino delle condizioni economiche, simili, più che per gli altri Paesi, a quelle degli Stati Uniti.

Per l’Italia, compaiono solo Milano e Roma, rispettivamente al 9° ed all’11° posto della classifica.

Tale andamento del real estate, dipende dall’allargamento dell’Europa?
Secondo il rapporto, le posizioni acquisite da Mosca ed Instanbul a scapito di Parigi e Londra, dimostrano l’ambizione professionale del settore di radicarsi aldilà della vecchia Europa per investire nei nuovi mercati, diversificando i titoli.
Secondo l’Urban Land Institute, le più stabili condizioni al credito, i più elevati prezzi dell’energia, il ribasso delle esportazioni dei prodotti su base euro ed un mercato residenziale divenuto più stabile, sono i fattori che determineranno l’impatto dei mesi a venire. Ma, l’elemento che sarà in grado di condizionare il futuro degli investimenti e dello sviluppo è rintracciato nell’espansione dei paesi europei verso il Medio Oriente e l’Africa. Di fatto, è elevato il numero delle industrie interpellate nel corso della redazione della classifica ad avere espresso il proprio interesse a concludere affari nelle città di Dubai e Abu Dhabi.
Segue la classifica delle città europee di maggiore attrattiva per gli investitori immobiliari nel 2008:
1 – Mosca
2 – Istanbul
3 – Amburgo
4 – Monaco
5 – Parigi
6 – Lione
7 – Francoforte
8 – Stockholm
9 – Berlino
10 – Helsinki
11 – Milano
12 – Praga
13 – Roma
14 – Bruxelles
15 – Londa
16 – Varsavia
17 – Zurigo
18 – Vienna
19 – Madrid
20 – Barcellona
21 – Copenhagen
22 – Amsterdam
23 – Lisbona
24 – Edimburgo
25 – Atene
26 – Budapest
27 – Dublino

Per altre informazioni, consultare il sito web :
http://www.mipim.com/

Copyright © - Riproduzione riservata
Come cambia il mercato immobiliare europeo: Mosca al 1° posto Edilone.it