Il mercato dei serramenti rallenta la discesa | Edilone.it

Il mercato dei serramenti rallenta la discesa

wpid-18788_.jpg
image_pdf

Se il primo Rapporto Uncsaal-Unicmi redatto quest’anno aveva evidenziato una contrazione del mercato dei serramenti metallici di poco superiore al 14% nel 2012, riportando le cifre ai valori del 2002 e con una perdita complessiva dal 2008 al 2012 stimabile in un 40% del proprio valore, il secondo Rapporto, rilasciato in occasione di Made expo 2013, individua una frenata del trend negativo che aveva caratterizzato l’ultimo quinquennio, stimando, per la chiusura dell’anno, una contrazione attorno al 4-6% rispetto ai valori del 2012.

Questo dato è confermato dalla lieve ripresa delle vendite di sistemi e di accessori per serramenti in alluminio che è stata principalmente trainata dagli acquisti effettuati da aziende serramentistiche di medie e grandi dimensioni specializzate nella produzione di facciate continue.

Il Rapporto evidenzia invece come si sia rafforzata la strategia di diversificazione produttiva e commerciale delle aziende serramentistiche di piccole dimensioni che offrono ora al cliente anche serramenti realizzati in altro materiale.

A tre mesi dal termine delle detrazioni per gli interventi di riqualificazione energetica con aliquota al 65%, il Rapporto sottolinea come gli incentivi siano ormai diventati una componente strutturale e determinante della domanda di serramenti di qualità, rappresentando ormai circa un terzo del totale commercializzato e come una loro rimodulazione al 36% andrebbe a creare le premesse per una contrazione del valore del mercato fra il 6 e il 10%, allontanando la ripresa per il settore.

Per quanto riguarda il mercato delle facciate continue, il Rapporto stima per la fine del 2012 un’analoga frenata del trend recessivo rispetto al -8% registrato nel 2012 sul 2011 e sottolinea lo sviluppo dei processi di internazionalizzazione delle aziende attraverso l’apertura di filiali tecnico-commerciali e in alcuni casi con la costruzione di unità logistiche e produttive nei mercati esteri.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il mercato dei serramenti rallenta la discesa Edilone.it