Il distretto di Al Bateen ad Abu Dhabi | Edilone.it

Il distretto di Al Bateen ad Abu Dhabi

wpid-AlBaten.jpg
image_pdf

Tra le novità per il settore costruzioni, in arrivo dai Paesi del Golfo, compare il vasto progetto di riqualificazione presentato per il distretto di Al Bateen ad Abu Dhabi (Emirati Arabi), con un investimento di 276 milioni di euro.
L’area interessata si estende su 54 mila metri quadrati; denominata ”Al Bateen Wharf”, comprenderà una Marina per i pescatori, sullo stile di quella di San Francisco, e un complesso alberghiero da 400 stanze ed un’ala riservata a 200 appartamenti.

L’albergo sarà composto da due torri gemelle che saranno realizzate dai gruppi arabi Belbadi Enterprises e Tourism Development & Investment (Tdic) e sono state disegnate dall’architetto americano Otak.

A progettare la Marina, invece, è stato il gruppo di Singapore, Suburbana Corporation. La marina sarà caratterizzata da ormeggi per 285 pescherecci e 38 barche a vela da corsa.
Il preesistente cantiere navale sarà mantenuto mentre il deposito sarà ristrutturato con strutture più moderne.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il distretto di Al Bateen ad Abu Dhabi Edilone.it