I giovani e l'abitare | Edilone.it

I giovani e l'abitare

wpid-8987_coinquilini.jpg
image_pdf

Quali sono le condizioni abitative dei giovani di oggi e quali i relativi bisogni? Per rispondere a questi quesiti CGIL e SUNIA hanno lanciato una campagna dal titolo «Patto per l’abitare»  e condotto un’indagine, dal titolo «La casa nel percorso di autonomia delle nuove generazioni». Nell’indagine viene messo in luce come il reddito che contraddistingue la fascia di popolazione fino a 35 anni, sia tra le condizioni che non consentono un’indipendenza dalla famiglia.

Tra i giovani che permangono in famiglia, le ragazze con livello di istruzione più alto sono percentualmente di più (il 52% ha conseguito una laurea, contro il 37% degli uomini), indice di una maggiore difficoltà femminile nel trovare un’occupazione; ma nonostante i bassi redditi e le maggiori difficoltà le ragazze tentano di uscire dalla famiglia in quota prevalente, segno di una maggiore consapevolezza di autonomia e di maggiore capacità nel riuscire ad attuare soluzioni che permettono indipendenza economica.
Forme di coabitazione e cohuosing sono spesso le uniche possibili. Il costo dell’abitazione è indicato come maggior ostacolo per il giovani (46% dei casi) e vivere in famiglia viene ormai percepito come un fatto normale sia dai giovani (55%) che dai genitori (60%), tanto che la convivenza tra genitori e figli genera frequenti discussioni solo nel 23% dei casi e sono relativi soprattutto a indicatori come l’ordine e la pulizia. Dato che andrebbe ulteriormente indagato considerando la molta violenza che si consuma nella famiglia.

Per far fronte a questa situazione GIL ed il SUNIA ritengono indispensabile rivendicare  un “patto per l’abitare” che sia in grado di far incontrare la domanda dei bisogni giovanili con un’offerta adeguata, in modo da regolare un mercato con trasparenza. A garanzia della domanda deve essere rivendicata la costituzione di un’Agenzia per la casa in ogni Comune con uno specifico Osservatorio sui bisogni abitativi dei giovani.
    
Scarica i risultati completi dell’indagine

A.U.

Copyright © - Riproduzione riservata
I giovani e l'abitare Edilone.it