Ospedaletti: ex discarica Co.Ge.Far. diventa parco botanico e culturale da 6 ettari | Edilone.it

Ospedaletti: ex discarica Co.Ge.Far. diventa parco botanico e culturale da 6 ettari

wpid-discarica.jpg
image_pdf

L’ex area Co.Ge.Far. (ex discarica) ad Ospedaletti (Imperia), diventerà un’area ecocompatibile unica in provincia per le sue dimensioni: oltre a ridurre i volumi a terra (meno cemento) raddoppierà l’area di verde attuale che arriverà a coprire 60.000 mq di superficie. Il progetto di bonifica e di riqualificazione dell’area Co.Ge.Far. ha appena ottenuto il parere favorevole della Conferenza dei Servizi secondo le prescrizioni in senso migliorativo estetico-paesaggistico ed ambientale volute dal Comune e si tradurrà nella realizzazione di un parco botanico e di un parco urbano.

La zona destinata alle suddette aree parco coprirà un’area di intervento totale di 133.000 mq e richiederà un costo di circa 5 milioni di euro. Sarà questa un’opera paesaggistica e culturale dalle vaste dimensioni e dal pregiato contenuto che è attualmente al centro di un’interessante proposta migliorativa da parte del dott. Claudio Littardi, di Cipressa, rinomato professionista in campo botanico per la Conservazione e Valorizzazione della Biodiversità e presidente del Centro Studi e Ricerche per le Palme di Sanremo.

L’idea mira a valorizzare maggiormente quell’area ed il suo utilizzo e, quindi, la fruizione pubblica, rendendo il Parco meta turistica ma anche centro propulsivo di studi botanici di alto livello. Inoltre, – a detta del Dott. Littardi -” le non comuni dimensioni delle superfici destinate al verde dell’ex discarica Co.Ge.Far. hanno permesso di individuare obiettivi più ampi, in grado di abbracciare e valorizzare aspetti ecologici, culturali ed etnobotanici. Il risultato auspicato è quello di dare corpo ad un grande giardino, dove la natura diventerebbe artefice dello spettacolo, richiamando la cultura e la storia”.

A breve, alla Città di Ospedaletti, sarà data un’anteprima di questa nuova sistemazione . Il futuro parco di sei ettari che nascerà dalla discarica Co.Ge.Far. costituirà un’importante risorsa di tipo sia ambientale che turistico, che potrà portare ad Ospedaletti circa 20.000 visitatori all’anno, sull’esempio dei Giardini Hanbury di Ventimiglia, che accoglie decine di migliaia di turisti e appassionati da tutto il mondo.
Il nuovo giardino botanico sarà interamente fruibile al pubblico, costituendo un trait-d’union tra la passeggiata ciclo-pedonale, il porto ed il mare. Un polmone verde di piante pregiate che aggetta sull’azzurro del mare che sarà interamente realizzato e gestito senza far ricorso a risorse pubbliche.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ospedaletti: ex discarica Co.Ge.Far. diventa parco botanico e culturale da 6 ettari Edilone.it