Nuovi modelli per il risparmio energetico | Edilone.it

Nuovi modelli per il risparmio energetico

wpid-Risparmio.jpg
image_pdf

Presso l’Università del Salento si svolgerà il 10 giugno 2008 un convegno sul tema “Le nuove frontiere dell’edilizia abitativa tra risparmio energetico e nuovi materiali”. Variazioni climatiche e nuove esigenze di adeguamento delle abitazioni.

La giornata di studio verte sul tema del risparmio energetico e delle sue implicazioni per il settore edile, in particolare per il comparto dell’edilizia abitativa. L’iniziativa (che si svolgerà a Lecce presso l’Università del Salento il 10 giugno 2008) intende coinvolgere gli attori della filiera delle costruzioni in un confronto con economisti, ricercatori, tecnici e progettisti al fine di creare tra essi un’occasione di incontro per focalizzare gli sviluppi che stanno interessando il mondo dell’edilizia, ed in particolare del comparto abitativo. L’incontro è aperto alle imprese edili ed ai soggetti situati a monte e a valle della filiera: enti pubblici, progettisti, tecnici, produttori di materiali. Tra i temi oggeto del confronto, anche le ricerche sul cambiamento del clima e le sue implicazioni scientifiche ed economiche: in un dibattito a più voci, si cercherà di comprendere le dinamiche attuali conseguenti all’evoluzione normativa che ha preso il via a seguito del recepimento nel nostro ordinamento delle direttive del Protocollo di Kyoto.

Saranno le imprese di costruzioni, unitamente a quelle di produzione dei componenti, ad illustrare le principali innovazioni introdotte sul mercato negli ultimi mesi evidenziandone soprattutto l’innovazione, i presupposti della nascita dei nuovi prodotti utilizzati per le costruzioni, i reali benefici che possono derivarne per il contenimento dei consumi energetici.

Il programma orientativo della giornata prevede:
I sessione: I cambiamenti climatici ed il problema energetico
II sessione: I nuovi ruoli della Pubblica Amministrazione: il contributo degli Enti Locali
III sessione: Il risparmio energetico ed il “nuovo corso” della progettazione
IV sessione: Le sfide del cambiamento per l’industria edile: bioedilizia, bioarchitettura e nuovi materiali.

Per altre informazioni, consultare il sito http://www.unile.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Nuovi modelli per il risparmio energetico Edilone.it