Marche: ingenti contributi a parchi e riserve naturali secondo criteri ambientali | Edilone.it

Marche: ingenti contributi a parchi e riserve naturali secondo criteri ambientali

wpid-parco_naturale.jpg
image_pdf

Sulla base dei criteri e delle modalità di riparto che la Giunta Regione Marche ha definito per i contributi del Programma Triennale Regionale Aree protette 2007/2009 (oltre due milioni di euro destinati interamente al finanziamento delle aree protette), a partire dal 2008, una quota consistente (non inferiore al 90 % delle risorse correnti e all’80 % delle risorse di investimento) deve essere utilizzata per parchi e riserve naturali. La restante disponibilità finanziaria servirà ad attuare iniziative e interventi specifici di rilevanza regionale per le aree protette, proposti dal Servizio regionale e realizzati di concerto con i gestori dei parchi e delle riserve.

A beneficiare del contributo saranno: i parchi naturali regionali del Conero, della Gola della Rossa e Frasassi, del Monte San Bartolo, del Sasso Simone e Simoncello; la Riserva naturale statale dell’Abbadia di Fiastra, della Montagna di Torricchio, della Gola del Furlo; le riserve naturali regionali di Ripa Bianca e della Sentina.

I programmi di investimento sono tenuti a seguire alcune indicazioni di massima fondate sul rispetto ambientale come: il risparmio energetico e lo sviluppo delle risorse energetiche a basso impatto ambientale e paesaggistico (biomasse, solare termico, mini-eolico, minidroelettrico, edilizia sostenibile); l’eliminazione di situazioni di degrado e il ricorso a forme innovative di manutenzione attiva del territorio, la riqualificazione dei centri abitati, la gestione sostenibile e innovativa dei rifiuti; la conservazione della biodiversità e l’utilizzo compatibile del paesaggio rurale tradizionale; l’avvio di progetti e attività educative e culturali per la valorizzazione del sistema appenninico.

Copyright © - Riproduzione riservata
Marche: ingenti contributi a parchi e riserve naturali secondo criteri ambientali Edilone.it