La trasformazione dei paesaggi e il caso Veneto: Venezia, 6 e 7 marzo 2008 | Edilone.it

La trasformazione dei paesaggi e il caso Veneto: Venezia, 6 e 7 marzo 2008

wpid-Istituto-Veneto.jpg
image_pdf

Nel dibattito in tema di Paesaggio, l’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti interviene con l’organizzazione del convegno il cui argomento sarà trattato con un approccio multidisciplinare. Il Convegno, dal titolo “La trasformazione dei paesaggi e il caso veneto”, intende perciò proporre il delicato tema dell’evoluzione dei paesaggi assumendo il Veneto come caso esemplare, ma nel contesto delle trasformazioni in atto che impongono meditate analisi di carattere generale. L’incontro si svolgerà a Venezia il 6 e 7 marzo 2008, presso l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Sede di Palazzo Cavalli Franchetti, Campo Santo Stefano, Venezia. Il paesaggio negato, la bellezza come fattore di sviluppo e motore di selezione, le relazioni fra urbanizzazioni e sicurezza idraulica e ambientale dei territori, il ripristino, la conservazione e l’uso del territorio, la salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale sono temi sviluppati nel convegno, insieme a implicazioni sociali, economiche, legislative e amministrative.

PROGRAMMA di massima:

Giovedì 6 marzo, Ore 9.30
Apertura del Convegno
Leopoldo Mazzarolli – Presidente dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti

RELAZIONI
Danilo Mainardi
Percezione della natura, biofilia, contrapposizione naturale e artificiale

Andrea Rinaldo
Trasformazioni e dinamiche dei processi naturali

YveS Luginbuhl
La connaissance des paysages au service de l’action paysagère

DISCUSSIONE

Giovedì 6 marzo, Ore 14.30
RELAZIONI
Francesco Vallerani
Paesaggio post- palladiano tra utilitarismo privato e eticità dei beni comuni

Fernando Boero
Biodiversità e paesaggio: perché le cose stanno così e non in un altro modo

Vezio De Lucia
La crisi dell’urbanistica

Gian Piero Brunetta
“Tutto il mosaico onde ci componiamo”. Paesaggio veneto del cinema. Beltà, aritmie, elegia.

DISCUSSIONE

Venerdì 7 marzo, Ore 9.30
RELAZIONI
Domenico Luciani
Il caso veneto. Lunga durata e carichi di rottura nella forma e nella vita dei luoghi

Giovanni Losavio
Il paesaggio dalla Costituzione al “Codice”

Ilvo Diamanti
Nuovi paesaggi e nuovi comportamenti. Il caso Veneto

Giuseppe DeMatteis
La fertile ambiguità del paesaggio geografico

DISCUSSIONE

Venerdì 7 marzo, Ore 14.30
TAVOLA ROTONDA

Nel corso della tavola rotonda conclusiva, gli studiosi si confronteranno con rappresentanti delle amministrazioni pubbliche.

COMITATO SCIENTIFICO
DOMENICO LUCIANI – Fondazione Benetton Studi Ricerche

DANILO MAINARDI – Università Ca’ Foscari di Venezia

GHERARDO ORTALLI – Università Ca’ Foscari di Venezia

ANDREA RINALDO – Università degli studi di Padova

FRANCESCO VALLERANI – Università Ca’ Foscari di Venezia

L’ingresso è libero.

Per altre informazioni, consultare il sito:

www.istitutoveneto.it

Copyright © - Riproduzione riservata
La trasformazione dei paesaggi e il caso Veneto: Venezia, 6 e 7 marzo 2008 Edilone.it