Gli eventi di oggi 16 ottobre al Saie 2013 di Bologna | Edilone.it

Gli eventi di oggi 16 ottobre al Saie 2013 di Bologna

wpid-18820_FieraBologna.jpg
image_pdf

Si apre oggi il Saie 2013, la fiera bolognese dedicata all’edilizia, all’architettura e alle innovazioni nel settore delle costruzioni. Wolters Kluwer Italia sarà presente quest’anno in collaborazione con Logical Soft nella Piazza della Normotecnica, un’area di 800mq  nel Padiglione 33, dove si svolgeranno incontri tecnici e esercitazioni pratiche di grande interesse per i professionisti.

 

Un’ora per ogni argomento, con l’intervento di esperti del settore, che affronteranno i diversi temi selezionati apportando esempi pratici. Con questa formula, gli incontri forniranno anche occasioni di formazione per affinare le proprie competenze e porre domande ai relatori.

 

Nella Piazza della Normotecnica, al Padiglione 33 (stand C16/E30), durante i quattro giorni fieristici, saranno presenti esperti da poter consultare e con cui dialogare “in diretta” su casi e novità normative inerenti la professione tecnica: la sezione “Consulta i nostri esperti” sarà dedicata a appalti, certificazione energetica, CTU e perizie, immobili e condominio, procedure in edilizia, riqualificazione energetica e incentivi, strutture e calcoli.

 

Per consultare il programma completo degli eventi che si svolgeranno nella Piazza della Normotecnica, clicca qui. Iscrivendoti ad almeno uno degli eventi riceverai il biglietto per l’ingresso al Saie.

 

La giornata si apre alle 10 con l’incontro “Le semplificazioni delle procedure edilizie nel “Decreto Fare”. Novità normative e adempimenti per i professionisti tecnici”, durante il quale saranno presentate le principali novità normative in materia di procedure edilizie. I relatori saranno l’architetto Claudio Multari e Giovanna Lisi, direttore del mercato tecnico di Wolters Kluwer Italia. Indirizzato a tutti i professionisti tecnici, architetti, ingegneri, geometri, periti, studi di consulenza e studi tecnici associati, il seminario mostrerà con la bancadati online TEKNOSolution esempi pratici riferiti alle più rilevanti procedure edilizie, grazie alla consultazione di un sistema di ricerca con contenuti tecnico–normativi di orientamento pratico–operativo.

Alle 11, l’incontro “Novità per il certificatore: APE e nuova UNITS 11300”, presenta la nuova UNI TS 11300, la Legge 90/2013 (ex DL 63/2013) e la procedura di calcolo per la certificazione energetica degli edifici. Rivolgendosi a progettisti e certificatori, obiettivo del seminario è illustrare le importanti novità normative presenti e future in materia di calcolo energetico per il progetto. L’ingegnere Marco Carte di Logical Soft sarà il relatore dell’incontro. Durante l’esercitazione sarà utilizzato il software TERMOLOG EpiX 4 per fornire esempi pratici di analisi energetica per un edificio, valutando l’impatto delle novità sulle verifiche di legge, sulla produzione dei certificati energetici (ACE, APE e AQE) e sulla relazione tecnica (ex Legge 10).

L’esercitazione “Il progetto di strutture in cemento armato. Progettare secondo le Norme Tecniche per le Costruzioni”, che si terrà alle 12, ha l’obiettivo di condurre un esempio reale di progetto di edificio in cemento armato avendo come riferimento costante la normativa. Interverranno come relatori l’ingegnere Graziella Campagna di Logica Soft e l’ingegner Roberto Lapiello.
Partendo dalla modellazione a elementi finiti, si procederà con l’impostazione di vincoli e carichi fino al calcolo ed al progetto delle armature. L’analisi si concluderà con la lettura dei risultati delle diverse tipologie di analisi lineari e non lineare. Tutta l’esercitazione sarà svolta con il software TRAVILOG TITANIUM 3.

Alle ore 13 si terrà l’incontro “La classe A+: sistemi solari passivi e fonti rinnovabili. Dalla teoria alla pratica progettuale di edifici ad alte prestazioni energetiche”. Il seminario si rivolge a progettisti e certificatori, al fine di mettere in luce le novità in materia di miglioramento energetico e contenimento dei consumi degli edifici: in base alla Direttiva europea 31/2010 infatti, a partire dal 31 dicembre 2018 gli edifici pubblici e dal 31 dicembre 2020 tutti gli edifici di nuova costruzione dovranno essere edifici a energia quasi zero. L’ingegnere Alberto Boriani di Logical Soft sarà il relatore dell’incontro, durante il quale interverrà il professor ingegnere Giancarlo Paganin del Politecnico di Milano.

L’”Incontro tecnico con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. La nuova prevenzione incendi. Semplificazione Procedure Responsabilità”, che si terrà alle ore 14, si rivolge a tutti i professionisti tecnici e alle imprese. Con l’intervento dell’ingegner Claudio Mastrogiuseppe, direttore centrale prevenzione e sicurezza tecnica, del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e coautore del “Manuale di Prevenzione Incendi”, saranno presentati contenuti e novità recenti della normativa di prevenzione incendi.

 

Alle ore 15 si terrà l’incontro Il fascicolo del fabbricato. Gestire gli immobili in conformità alle esigenze normative e del ciclo di vita dell’edificio”. L’iniziativa a cui ha partecipato il CNPI, presenterà la “carta d’identità” del fabbricato, valorizzando il patrimonio immobiliare, con una particolare attenzione alla sicurezza. Solo dall’esame tecnico complessivo di un edificio infatti è possibile far emergere possibili profili di rischio, che altrimenti resterebbero latenti fino al verificarsi di eventi drammatici. Il relatore dell’incontro sarà Sergio Molinari della Commissione Edilizia CNPI (Consiglio Nazionale Periti Industriali e Periti Laureati).

 

Operare in sicurezza negli ambienti confinati. Pianificare e gestire il lavoro in ambito civile e industriale” è il seminario delle 16, rivolto a professionisti tecnici, responsabili della sicurezza, rspp, direttori lavori, responsabili di aziende.

Un’attenta analisi dei fattori di rischio, un’adeguata formazione degli operatori del cantiere, l’idoneità tecnico-professionale delle imprese e l’adozione di dispositivi e di attrezzature specifiche sono condizioni essenziali per ridurre rischi di incidenti e per risolvere situazioni di pericolo sui luoghi di lavoro, in particolare quando si tratta di ambienti sospetti di inquinamento o confinati. Relatori dell’incontro saranno l’ingegnere Roberto Nicolucci, di Techno s.r.l. e dell’Università di Ferrara, Marco Ruggeri, product manager Anticaduta, Tractel Italiana s.p.a., il professor ingegnere Maurizio Biolcati Rinaldi, dell’Università di Ferrara e coordinatore collana Sicurezza in cantiere Wolters Kluwer Italia.

 

Ultimo incontro della giornata, “ISO 50001: Strumenti gestionali per il miglioramento delle prestazioni energetiche. Dalla teoria alla pratica progettuale di edifici ad alte prestazioni energetiche”, alle 17, sarà moderato dal professor Giancarlo Paganin, del Politecnico di Milano, con l’intervento dell’architetto Gianluca Timo, vicecoordinatore Sacert.

Per la sezione “Consulta i  nostri esperti”, nella Piazza della Normotecnica saranno presenti esperti da consultare “in diretta” rispetto a temi riguardanti l’edilizia e la progettazione.





  • Appalti: Studio Avv. Giuseppe Rusconi & Partners
  • Certificazione Energetica: Ing. Alberto Boriani, Ing. Annachiara Castagna (Logical Soft)
  • CTU e perizie: Geom. Michela Arezzini
  • Immobili e Condominio: Avv. Alessandro Re; Avv. Mauro Manassero; Arch. Graziano Castello
  • Procedure in Edilizia: Arch. Claudio Multari
  • Riqualificazione Energetica e Incentivi: Ing. Marco Carta (Logical Soft)
  • Strutture e Calcoli: Ing. Andrea Boriani, Ing. Simone Tirinato, Ing. Graziella Castagna (Logical Soft);
    Arch. Annachiara Bertino; Ing. Roberto Lapiello

Sono presenti ad Ambiente Lavoro (Padiglione 36 / stand E24)
Sicurezza sul lavoro / Sicurezza Cantieri: Ing. Andrea Rotella; Ing. Marco Grandi

Copyright © - Riproduzione riservata
Gli eventi di oggi 16 ottobre al Saie 2013 di Bologna Edilone.it