Giorgio Marchi, Direttore Generale dell'Ater di Verona | Edilone.it

Giorgio Marchi, Direttore Generale dell’Ater di Verona

wpid-Direttore-Marchi.jpg
image_pdf

Cambia il vertice dell’ATER (Agenzia territoriale per l’edilizi a residenziale) di Verona. Ha assunto la carica di Direttore Generale dell’Ente l’ingegner Giorgio Marchi, apprezzato professionista nel campo dell’edilizia.

Laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Brescia, l’ingegner Marchi ha iniziato la sua carriera alle dipendenze della Ansaldo Componenti S.p.A. di Milano, ricoprendovi per più di un anno, la mansione di ingegnere progettista con competenze di progettazione e direzione dei lavori.

Divenuto dirigente nel settore ‘Gestione del territorio’ del Comune di Villafranca di Verona, a seguito dell’aggiudicazione di un concorso pubblico svoltosi nell’anno 1988, Giorgio Marchi ha in tale sede coordinato per 11 anni una sessantina di persone nell’ambito dell’edilizia privata, dell’urbanistica, dei lavori pubblici e dei servizi operativi.

L’Ingegnere ha a tuttoggi ricoperto l’incarico di Direttore Tecnico-Organizzativo dell’Ente Autonomo per le Fiere di Verona. Assunto nel 1999, ha diretto l’area rivolta ai servizi tecnici e generali dell’Ente e della gestione organizzativa degli eventi fieristici.

Manager poliedrico ed organizzatore competente, il Direttore Generale ATER Verona, nell’arco della sua prestigiosa carriera si è interfacciato con la Pubblica Amministrazione progettando e dirigendo lavori in merito a numerose opere pubbliche di carattere edilizio, stradale, impiantistico. Dal 2004, inoltre, è Presidente della società ‘Rete Morenica S.r.l.’ che gestisce la rete e gli impianti di distribuzione del gas metano di sei province veronesi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Giorgio Marchi, Direttore Generale dell’Ater di Verona Edilone.it