Free Zone dedicata al progetto, al Build Up Expo | Edilone.it

Free Zone dedicata al progetto, al Build Up Expo

wpid-logoBuildExpo.jpg
image_pdf

Free Zone, uno spazio di 160 m2 dedicato alla qualità del progetto, presentato da ALA Assoarchitetti, in collaborazione con la rivista internazionale l’Arca, al Build Up Expo dal 6/10 febbraio 2007 fieramilano.
Mostra dell’Architettura e delle Costruzioni, il Build Up Expo (alla sua prima edizione) è un nuovo palcoscenico internazionale che si propone di rilanciare la competitività italiana nell’engineering e nel contacting, ponendo la massima attenzione all’innovazione e all’aggiornamento professionale di tutto il sistema delle costruzioni.
E’ in questo contesto che il progetto dello stand di Free Zone, frutto della collaborazione tra lo Studio Oberto e Siddi Associati e l’interior designer Enzo Bua, ha pensato di dedicare l’attenzione alla qualità del progetto ponendosi nell’ottica dei suoi due principali attori: il committente e l’architetto.
Free Zone si articolerà in due Mostre e in una serie di Eventi. Funzionerà come spazio espositivo (con una mostra dedicata al premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura e una alle opere dei professionisti del progetto, quali architetti e ingegneri) ed al contempo, come palcoscenico per numerosi eventi sul tema dell’architettura sostenibile e del suo rapporto con l’utenza.

Dal 6 al 10 febbraio, ogni giornata sarà dedicata ad un argomento relativo a Committenti, Architetti ed Aziende, gli Attori del Progetto Sostenibile, secondo il seguente calendario:
– 6 febbraio 2007 ore 15.30
Nicola Siddi, vicepresidente di ALA-Assoarchitetti. Apertura
‘Qualità del progetto e sostenibilità economica’
Bruno Gabbiani, presidente ALA-Assoarchitetti. Qualità del progetto e qualità della vita
Frederick Samitaur Smith, developer USA. Ricadute economiche e sociali del progetto.

– 7 febbraio 2007 ore 11.00
‘Design for All. Il progetto dell’utente’
Marcella Gabbiani, Presidente IIDD. La filosofia del Design for All
Avril Accolla, segretario onorario EIDD. Il ruolo dei decisori
Roberto Lucci, Lucci Orlandini Design. Design for All, case history: la cucina Snaidero
Mauro Langfelder, presidente Assoingegneri Lombardia. (Comunità di) Progettisti in Rete.

– 8 febbraio 2007
Ore 11.30: ‘L’uso delle risorse’
Elio Tommasoni, direttore generale ASM Brescia. Il termoutilizzatore di Brescia.
Massimo Facchinetti, architetto. Progetto e i materiali ecologici.
Ore 14.30: ‘Comunicare l’Architettura’
Gaetan Siew, presidente UIA (Unione Internazionale degli Architetti)
Giancarlo Ius, vice presidente UIA
Gianni Maria Vencato, segretario ALA-Assoarchitetti

– 9 febbraio 2007
‘Comunicare il progetto’
Ore 11.00:
Jorrit Tornquist, direttore scientifico dell’Istituto del Colore di Milano. Color design
Mario Antonio Arnaboldi, vice direttore de l’ARCA. Qualità della vita qualità della luce
Ore 14.30:
Massimo Mussapi, architetto e designer. Designs.

– 10 febbraio 2007
Ore 10.30: ‘Architettura e Committenza nell’Era dell’Internazionalizzazione’
Cesare Maria Casati. direttore de l’ARCA, Il panorama italiano
Pier Paolo Maggiora, architetto. City Life
Enzo Eusebi, architetto. Micro/Macro_Local/Global
Ore 14.00: ‘Media & Architettura’
Fortunato D’Amico di SopraMaresotto, architecture service provider
Franco Mirenzi, direttore OfArch, rivista di architettura
Giorgio Scianca di archiworldTv, web television
Maurizio Vitta, vice direttore de l’ARCA

Con la partecipazione a Build Up Expo e la proposta di un ricco calendario di attività, ALA si riconferma promotore di eventi che saranno occasione di incontro, dibattito e confronto su argomenti di attualità per gli attori che operano nel sistema dell’architettura contemporanea, quali committenti, architetti e aziende, sia a livello nazionale che internazionale.

Per gli interessati alla visita, Free Zone si tiene presso:
Build Up Expo Mostra dell’Architettura e delle Costruzioni
6-10 Febbraio 2007
Fiera di Milano, in località Pero – Rho
Padiglione 7 Ingresso Porta SUD Post. H19-K20

Copyright © - Riproduzione riservata
Free Zone dedicata al progetto, al Build Up Expo Edilone.it