Formazione Permanente On line per la filiera delle Costruzioni | Edilone.it

Formazione Permanente On line per la filiera delle Costruzioni

wpid-professionisti6.jpg
image_pdf

Sarà attivata nell’ambito dell’attività prevista dal Protocollo d’Intesa siglato il 18 gennaio 2007 a Roma nelle sede di Confindustria, tra AFM-Ance, F.IN.CO. e Ordine degli Architetti di Roma.

Il progetto delineato dal Protocollo investe la sfera della didattica, ma è soprattutto un’iniziativa culturale, che interessa ogni comparto della filiera delle costruzioni – la progettazione, i materiali, la posa in opera – e coinvolge tutti i soggetti attivi attraverso strumenti che superano le strategie individuali e valorizzano i punti di convergenza degli obiettivi comuni.

Gli enti promotori – AFM (Associazione per la Formazione Manageriale costituita da Ance), F.IN.CO. (Federazione Industrie Prodotti Impianti e Servizi per le Costruzioni) e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia – lo hanno concepito come uno strumento integrato di Formazione e Aggiornamento per il sistema italiano delle costruzioni. Firmatari del Protocollo sono: l’Avv. Marco Menichetti (Amministratore Delegato dell’AFM), la Dr.ssa Rossella Rodelli Giavarini (Presidente di F.IN.CO.) e l’Arch. Amedeo Schiattarella (Presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia).

In particolare, per quanto attiene al servizio formativo on line, esso è rivolto ai professionisti ed a tutti coloro che nella filiera delle costruzioni svolgono un ruolo decisionale (come professionisti, imprenditori, tecnici, responsabili di cantiere) ed è stato altresì ideato in modo da sviluppare tutte le potenzialità della modalità on line per la diffusione dei contenuti formativi. Tale sistema favorisce il risparmio di tempo e la personalizzazione dei metodi di fruizione da parte dell’utente, incrementando la quantità e la qualità dei contenuti, la loro comprensibilità e l’efficacia didattica. Inoltre la fruizione dei servizi online, al fine di rendere la metodologia didattica coerente con il tipo di utenza, sarà personalizzata grazie ad iniziative ed eventi, come visite ad impianti, incontri specialistici, casi di studio e best practices.

‘Si tratta di un progetto importante ed illuminato’ – ha commentato la Dr.ssa Rossella Giavarini, Presidente di F.IN.CO. – ‘perfettamente in linea con gli obiettivi dell’industria delle costruzioni, che ha come denominatore comune la qualità del costruito. Qualità fatta di estetica, performance e risparmio energetico: la firma del Made in Italy del costruito. Siamo lieti di promuovere ed alimentare iniziative di questo tipo’ – ha concluso la Dr.ssa Giavarini – ‘perché siamo aperti alla creazione di sinergie con tutte le altre forze del sistema che vadano nella direzione dello sviluppo del settore’.

Uno sviluppo che non può prescindere da una professionalità sempre aggiornata. Lo conferma l’Arch. Amedeo Schiattarella, Presidente dell’Ordine degli Architetti di Roma: ‘Non possiamo ignorare il fatto che la formazione permanente è un elemento strategico fondamentale, indispensabile per mantenere e rafforzare la nostra identità, data dal pensare e dal produrre in qualità. Cultura e alleanze sono le nostre armi per affrontare il mercato e per portare il sistema Italia ad essere sempre più competitivo. Esiste un mondo professionale, ogni giorno più vasto, che opera on line: siamo pronti a raccogliere le istanze, i suggerimenti, le richieste che arriveranno dagli utenti affinché il servizio sia tagliato sartorialmente per rispondere alle esigenze concrete dei fruitori’.

Dello stesso avviso l’Avv. Marco Menichetti, Amministratore Delegato di AFM (Ance), che ha sottolineato il valore dell’aspetto culturale e l’importanza di garantire a tutti i soggetti della filiera le stesse basi e gli stessi strumenti per migliorare l’architettura in Italia.

Per la realizzazione del Protocollo d’Intesa sono stati istituiti un Comitato Tecnico Scientifico per la validazione della domanda di formazione, cui il progetto formativo offrirà risposta, ed un Comitato Tecnico Operativo, che assicuri la realizzazione del piano dal punto di vista organizzativo e gestisca la segreteria didattica ed il rapporto con i curatori della piattaforma informatica e con l’utenza.

Per altre informazioni, consultare i seguenti siti:
http://www.afmance.it/
http://www.fincoweb.org
http://www.architettiroma.it/

Copyright © - Riproduzione riservata
Formazione Permanente On line per la filiera delle Costruzioni Edilone.it