Ddl Stabilità 2016: le novità in tema di Tasi | Edilone.it

Ddl Stabilità 2016: le novità in tema di Tasi

L'esperto di fisco fa il punto sui principali cambiamenti in tema di Tasi previsti dal testo del Ddl Stabilità in corso di discussione

partita_iva_regime_forfetario_1
image_pdf

L’art. 4 del DDL Stabilità 2016 (nella versione ad oggi disponibile e che potrà essere oggetto di revisione in fase di conversione in legge) prevede, dal 2016, considerevoli modifiche in tema di Imu e Tasi.

In merito alla Tasi sono stati modificati i commi 639 e 669 dell’art. 1 della Legge n. 147/2013 riguardanti, rispettivamente, l’istituzione ed il presupposto impositivo.

Abitazioni principali: esenzione Tasi
Con le modifiche introdotte dal DDL Stabilità 2016 viene prevista l’esenzione Tasi per le abitazioni principali (che, invece, fino al 2015 sono soggette al tributo indipendentemente dal loro classamento), ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 (allineando, quindi, l’esenzione a quella prevista per l’Imu).

Unità immobiliari locate destinate ad abitazione principale
Sempre dal 2016, nel caso in cui l’unità immobiliare sia detenuta da un soggetto che la destina ad abitazione principale, escluse quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, il possessore versa la Tasi nella percentuale stabilita dal Comune nel regolamento relativo all’anno 2015.
La percentuale di versamento a carico del possessore è pari al 90% dell’ammontare complessivo del tributo nel caso di:

  • mancato invio della delibera entro il termine del 10.9.2014;
  • mancata determinazione della predetta percentuale stabilita dal Comune nel regolamento relativo al 2015.

Fabbricati invenduti delle imprese costruttrici (c.d. beni merce)
Tali immobili, fintanto che permane tale destinazione ed a condizione che non risultino locati, sono assoggettati al tributo con aliquota ridotta dello 0,1%; i Comuni possono modificare tale aliquota:

  • in aumento, sino allo 0,25%;
  • in diminuzione, sino all’azzeramento.

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Ddl Stabilità 2016: le novità in tema di Tasi Edilone.it