Klimahouse 2010 | Edilone.it

Klimahouse 2010

wpid-19356_1439_kilmahouse.jpg
image_pdf

La crisi economica impone importanti spunti di riflessione che richiedono una nuova visione ecosostenibile. Giunta alla sua 5a edizione, “Klimahouse” offre un ampio ventaglio di spunti e soluzioni per investire nel futuro a partire dall’edilizia verde.

La riduzione del consumo energetico nel settore edilizio offre nuove opportunità socio-economiche a livello mondiale che sempre più incideranno su un rinnovato rapporto uomo-ambiente. Il trend dell’edilizia sostenibile è in ascesa anche in Italia dove, grazie a regolamentazioni sia a livello nazionale che locale, si stanno muovendo i primi significativi passi. Dalle amministrazioni pubbliche alle aziende private, dagli operatori di settore sino agli utenti finali, a tutti i livelli si guarda con grande attenzione al tema dell’architettura ecologica.

Nel nostro Paese, che complessivamente vede nel settore edile un consumo pari a un terzo dell’energia totale, le migliori performances vanno riconosciute all’Alto Adige, regione a cui è internazionalmente attribuito un ruolo sempre più autorevole di promotore del costruire bio. In questo scenario, mission di “Klimahouse” è la divulgazione ad ampio raggio di una cultura edile tipicamente altoatesina ottenendo larghissimo consenso e il primato di fiera settoriale di riferimento. I dati lo confermano: l’edizione 2009 ha registrato 380 espositori contro i 252 della prima edizione e quasi 36.000 visitatori contro i 24.000, mentre la superficie occupata è aumentata a 25.000 mq rispetto ai 18.000 del 2006.

“Klimahouse 2010” si terrà dal 21 al 24 gennaio 2010 a Fiera Bolzano per offrire un update in tema di risparmio energetico in edilizia proponendo in anteprima un ampio ventaglio di soluzioni innovative per la casa del futuro.

I principali settori espositivi di “Klimahouse” coincidono con i due aspetti fondamentali che è necessario analizzare per costruire un edificio energeticamente efficiente. La ‘COSTRUZIONE DEGLI EDIFICI’ e la ‘TECNOLOGIA DELL’EDIFICIO’ costituiscono, infatti, le macro aree tematiche della 5a edizione della manifestazione fieristica: la prima focalizzata sui settori finestre termoisolanti, porte e portoni, isolamento termico, elementi per prefabbricati e prefabbricati, coperture, tetti, risanamento, strutture verticali e orizzontali, la seconda dedicata a riscaldamento, ventilazione, raffreddamento, energie rinnovabili, sistemi di regolazione e misurazione.

Esperti qualificati in ricerca e progettazione saranno a disposizione per offrire informazioni utili a quanti desiderano costruire o ristrutturare la propria abitazione con soluzioni energeticamente efficienti.

Oltre al ricco spazio espositivo, “Klimahouse 2010” propone un articolato programma collaterale: il Convegno internazionale ‘Costruire il futuro’ organizzato in collaborazione con l’Agenzia CasaClima, le visite guidate a edifici certificati CasaClima e il “Klimahouse forum” per una presentazione sul palco delle ultime novità che offriranno a tutti i partecipanti della manifestazione l’opportunità di ‘esplorare’  il mondo del costruire sostenibile a 360°.

Copyright © - Riproduzione riservata
Klimahouse 2010 Edilone.it