Comportamento sismico delle murature storiche e tecniche di intervento | Edilone.it

Comportamento sismico delle murature storiche e tecniche di intervento

wpid-19254_2626_mura.jpg
image_pdf

Assircco (Associazione italiana recupero e consolidamento costruzioni), in collaborazione con Centro Studi Sisto Mastrodicasa, promuove un incontro sul tema “Comportamento sismico delle murature storiche e tecniche di intervento: analisi e sperimentazione”.

Il ripetersi degli eventi sismici che hanno colpito l’Italia negli ultimi decenni, ha evidenziato le peculiarità del comportamento meccanico delle murature storiche e la necessità che di queste particolari caratteristiche si tenga conto in fase di progettazione degli interventi di consolidamento.

Le esperienze fatte nella fase di ricognizione dei danni, infatti, hanno rivelato che alcune delle tecniche d’intervento – nel passato erano ritenute le più adatte – si sono poi mostrate del tutto inadeguate al ruolo loro affidato, se non addirittura dannose e fonte di un incremento del danneggiamento sismico. Ciò poiché ancora non erano stati chiaramente compresi alcuni aspetti del comportamento meccanico delle murature storiche. L’incontro si propone come sede per discutere del comportamento sismico delle murature storiche e delle più recenti sperimentazioni.

Tra i relatori, Antonio Borri – presidente Centro Studi Mastrodicasa, Laura Bussi – segretario generale Assircco, e gli ingegneri Giovanni Cangi e Andrea Giannantoni.

L’incontro è gratuito e riservato a soprintendenti e funzionari delle Soprintendenze, architetti, ingegneri e geometri iscritti ai rispettivi Ordini.

Il convegno si svolgerà a Ferrara il 29 marzo 2012 presso la Sala Castello (atrio – primo piano) dalle 10.00 alle 13.30, all’interno della 19esima edizione del Salone del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali.

V.R.

 Scarica il programma dell’evento

Copyright © - Riproduzione riservata
Comportamento sismico delle murature storiche e tecniche di intervento Edilone.it