8a Conferenza Nazionale ASITA: GEOMATICA - Standardizzazione, interoperabilità e nuove tecnologie - Fiera di Roma. | Edilone.it

8a Conferenza Nazionale ASITA: GEOMATICA – Standardizzazione, interoperabilità e nuove tecnologie – Fiera di Roma.

image_pdf


8a Conferenza Nazionale ASITA
GEOMATICA – Standardizzazione, interoperabilità e nuove tecnologie
Fiera di Roma, 14 – 17 dicembre 2004

ASITA (Associazioni Scientifiche per le Informazioni Territoriali e Ambientali), è la Federazione che raccoglie le quattro Associazioni scientifiche che in Italia, ognuna con le proprie specificità, si occupano di rilevamento, gestione e rappresentazione dell’informazione geografica, e che organizza l’omonima ottava Conferenza Nazionale.

Le quattro Associazioni sono:

– SIFET, Società Italiana di Fotogrammetria e Topografia
– AIC, Associazione Italiana di Cartografia
– AIT, Associazione Italiana di Telerilevamento
– AM/FM/GIS Italia, Automated Mapping / Facilities Management/ Geographic Information System Italia.

La Conferenza ASITA negli ultimi anni e’ stata, e vuole continuare ad essere, un momento di incontro tra ricercatori, operatori, docenti, professionisti, utilizzatori pubblici e privati, enti e imprese operanti nei diversi settori del rilevamento, gestione e rappresentazione dei dati territoriali e ambientali.
L’obiettivo scientifico resta quello di favorire il confronto e l’approfondimento su temi specifici e, nel contempo, promuovere una visione multidisciplinare e integrata del settore della Geomatica.
Il tema dell’ottava Conferenza prende atto dell’attuale tendenza e necessità di costruire sistemi integrati, o comunque comunicanti, per la condivisione e diffusione dell’informazione geografica. L’evoluzione delle tecnologie di rilevamento, acquisizione, trattamento e comunicazione dell’informazione geografica spinge in questa direzione e richiede la definizione e proposizione di architetture, standard e norme a livello sia della ricerca che delle applicazioni correnti.
Gli organismi internazionali e nazionali di unificazione, come ISO, CEN e UNINFO, lavorano da tempo verso proposte ufficiali; i produttori di software insieme con gli utenti e gli altri soggetti interessati, nell’ambito in particolare del Open GIS Consortium, propongono e sperimentano soluzioni di interoperabilità.
In Italia l’Intesa-Gis lavora in concreto in questa prospettiva, come pure molti altri organismi europei come il CNIG (Conseil National de l’Information
Géographique) francese e portoghese e analoghi o il programma europeo INSPIRE (Infrastructure for Spatial Information in Europe).
La Conferenza si propone di delineare l’attuale quadro del settore, mettendo a confronto esperienze di ricerca, di costruzione di prototipi, di realizzazioni e di progetti di interoperabilità con l’insieme delle proposte istituzionali.

Come ogni anno la conferenza sarà articolata in:
• SESSIONE CONVEGNISTICHE
• MOSTRA CARTOGRAFICA
• ESPOSIZIONE TECNICO-COMMERCIALE

 Scarica il programma preliminare

Ulteriori informazioni sono disponibili all’indirizzo http://www.asita.it

 

Copyright © - Riproduzione riservata
8a Conferenza Nazionale ASITA: GEOMATICA – Standardizzazione, interoperabilità e nuove tecnologie – Fiera di Roma. Edilone.it