Rimini Fiera e' il primo quartiere 'in grid parity' | Edilone.it

Rimini Fiera e’ il primo quartiere ‘in grid parity’

wpid-19111_gridparityfierarimini.jpg
image_pdf

A pochi giorni dall’avvio di Ecomondo, la fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile (6-9 novembre 2013), la Fiera di Rimini compie un passo decisivo nel percorso verso l’autosufficienza energetica, che si carica di ulteriori significati simbolici.

Nei giorni scorsi è stato attivato un impianto fotovoltaico in “grid parity” dalla potenza complessiva in ‘autoconsumo’ di 135 kWp. Si tratta di un doppio primato: Rimini Fiera diventa così il primo quartiere a concludere un impianto in grid parity, oltre che la prima azienda in Italia ad avvalersi di una soluzione con queste esatte caratteristiche.

Per grid parity si intende il punto in cui l´energia elettrica prodotta da fonti alternative eguaglia lo stesso prezzo dell’energia tradizionale, prodotta cioè tramite fonti fossili. Con questo traguardo, Rimini Fiera prosegue un percorso strategico ‘green’, sia in termini di rispetto ambientale che di razionalizzazione dei costi: “Venuti meno gli incentivi agli impianti da fonti alternative, un kilowattora prodotto da questo nuovo impianto ha il medesimo costo di un kilowattora acquistato dalla rete”, spiega Nazario Pedini, direttore tecnico di Rimini Fiera. Un’iniziativa che sembra lanciare un segnale di incoraggiamento al mercato delle rinnovabili, nella fase di contrazione post-incentivi, e cioè che finiti i sostegni è ancora possibile produrre energia da fotovoltaico con progetti e soluzioni economicamente competitive con i prezzi di mercato dell’energia.

L’impianto viene ufficialmente attivato alla vigilia di Ecomondo, che peraltro ospita – all’interno del calendario di Key Energy – due convegni dedicati a smart grid, sistemi d´accumulo, autoconsumo e fotovoltaico (qui il programma dei convegni di Key Energy e qui il programma completo di Ecomondo).

Copyright © - Riproduzione riservata
Rimini Fiera e’ il primo quartiere ‘in grid parity’ Edilone.it