Elettricità sicura 2008: l'occasione per conoscere i nuovi impulsi del mercato | Edilone.it

Elettricità sicura 2008: l’occasione per conoscere i nuovi impulsi del mercato

wpid-Illuminotecnica.jpg
image_pdf

Si tiene dal 17 al 19 aprile 2008 a Padova. Considerata dagli addetti ai lavori un punto di riferimento nel settore, Elettricità Sicura é una fiera di successo consolidato nel tempo. La sua sede nel cuore del Nord Est é una scelta strategica che permette a chi espone di cogliere le occasioni stimolanti di un’area economica vivace e promettente e di attivare nuove opportunità commerciali con operatori altamente qualificati, provenienti anche dai paesi dell’Europa dell’est. Concepita in modo versatile e flessibile, in una dimensione ideale per essere visitata in una sola giornata, ospita all’interno di Viali tematici – Domotica, Sicurezza, Energia, ecc. – i prodotti più innovativi, gli impianti più avanzati e le novità tecnologiche più interessanti facilitando gli incontri e garantendo proficue relazioni d’affari.

L’ingresso sul mercato delle fonti rinnovabili, con crescenti investimenti in ricerca tecnologica, e la maggiore attenzione al risparmio energetico da parte delle famiglie italiane ha modificato radicalmente le dinamiche che regolano il settore e conseguentemente anche quello impiantistico e progettuale.

In quest’ottica nasce il “Progetto ERRE” – Percorso delle Energie Rinnovabili e del Rendimento Energetico -, evoluzione del “Viale dell’Energia”; un’area sostenuta dall’associazione CNA che affiancherà, alle classiche categorie merceologiche in campo energetico (Gruppi di continuità, produzione, trasmissione, distribuzione di energia elettrica…) anche le soluzioni tecnologicamente più avanzate in tema di energie alternative e di risparmio energetico, con particolare attenzione al mercato del fotovoltaico. Inoltre, durante i tre giorni, si svilupperanno numerose sessioni formative per dare la possibilità agli operatori di approfondire argomenti relativi all’aspetto normativo, agli incentivi e a quelli tecnico/applicativi.

Informazioni rilevanti per il settore emergono da una indagine commissionata dal GSE – Gestore dei Servizi Elettrici – e condotta da IRES – Istituto di Ricerche Economiche e Sociali – sugli atteggiamenti e comportamenti delle famiglie italiane in merito alle fonti rinnovabili, al risparmio e all’efficienza energetica, che evidenzia una maggiore sensibilità da parte dei cittadini alle tematiche e alla salvaguardia ambientale.

Infatti alle famiglie italiane piace il tema delle energie alternative e del risparmio energetico: oltre la metà ritiene molto importante l’utilizzo delle fonti rinnovabili e solo il 12% afferma di esserne disinteressato; il 41,5% considera molto importante invece la riduzione dei consumi energetici e più di tre italiani su quattro adottano misure volte al risparmio energetico, soprattutto quelle circoscritte al contesto casalingo.

Buona l’informazione dei cittadini sulle fonti rinnovabili, con l’88,7% che ha sentito parlare dell’energia solare termica, l’85,9% idroelettrica, l’81,9% eolica e il 68,6% del solare fotovoltaico. La meno conosciuta risulta l’energia prodotta da biomasse/legno (57,6%). Sempre sotto l’aspetto informativo, i consumatori mostrano una buona conoscenza sulle possibili opportunità di finanziamento e/o incentivi per l’acquisto di dispositivi per il risparmio energetico (75,6%) e per l’installazione di impianti fotovoltaici presso le abitazioni (69,4%), ma anche sulla liberalizzazione del mercato energetico (68,1%).

Elettricità Sicura mira a soddisfare le richieste che provengono dal mondo impiantistico e progettuale, in cui le esigenze di sicurezza nelle abitazioni e negli edifici, di comfort, di risparmio energetico, di ammodernamento degli impianti esistenti e l’ingresso di leggi e normative hanno modificato profondamente le dinamiche che regolano il mercato edile.

I settori espositivi

I VIALI TEMATICI diventeranno l’attrattiva saliente per i visitatori che si inoltreranno in percorsi guidati lasciandosi prendere dal meglio che il settore può offrire.

VIALE DEL CABLAGGIO
Ampia panoramica sui componenti per sistemi di trasmissione, connessione, interconnessione, punti utenze, apparati attivi, connettori ottici, strumenti per gestione cavi e diagnostica, cavi in rame, cavi in fibra ottica, ecc.

VIALE DELL’ENERGIA
Il Viale dell’energia si evolve, e affianca alle abituali merceologie (gruppi di continuità, produzione, trasmissione, analizzatori e distribuzione di energia elettrica ecc.) le soluzioni più avanzate per il risparmio energetico, rivolgendo l’attenzione anche al mercato delle energie rinnovabili.

VIALE DELLA LUCE
Spazio riservato ai produttori di componenti e accessori per illuminotecnica, lampade, fibre ottiche, apparecchi per illuminazione di interni, di esterni, stradale, industriale, sorgenti, ecc.

VIALE DELLA STRUMENTAZIONE
L’offerta più innovativa di strumenti per la misura, tester di rilevamento, rilevatori di tensione, frequenzimetri, fino ai componenti per la vita lavorativa del professionista, dall’abbigliamento, agli utensili di sicurezza, agli strumenti di protezione, agli automezzi attrezzati.

VIALE DEL SOFTWARE
Area dei software applicativi per impianti e sistemi cad per l’elettrotecnica e l’automazione

VIALE DELLA DOMOTICA
Un’area dedicata ai produttori di impianti e sistemi di building e home automation, impianti audio/ video, sistemi bus, ecc. in grado di fornire i prodotti e le soluzioni di ultima concezione.

VIALE DELLA SICUREZZA
Un’area dedicata alle aziende produttrici di sistemi di sicurezza civile, industriale e pubblica, impianti antintrusione e videosorveglianza, sistemi di controllo accessi/presenze, videocitofonia, cancelli automatici, ecc.

Per altre informazioni, consultare il sito web:

http://www.senaf.it/

Copyright © - Riproduzione riservata
Elettricità sicura 2008: l’occasione per conoscere i nuovi impulsi del mercato Edilone.it