Costruzioni: novità approvate col Milleproroghe | Edilone.it

Costruzioni: novità approvate col Milleproroghe

wpid-fabbricato2.jpg
image_pdf

E’ entrato in vigore il 27 febbraio u.s. il ddl di conversione del decreto legge ‘milleproroghe’, approvato dalla Camera il 26 febbraio e pubblicato lo stesso giorno nella Gazzetta Ufficiale n. 47 del 26/2 (supplemento ordinario n. 48).

Nelle disposizioni contenute nel provvedimento, l’articolo 3, comma 4-bis conferma la proroga al 31 dicembre 2007 della fase transitoria durante la quale, in alternativa alle norme tecniche per le costruzioni approvate con Dm 14 settembre 2005, si può continuare ad applicare la precedente normativa (leggi 1086/1971 e 64/1974).

Compresa nel documento anche la proroga al 31 luglio 2007 dell’entrata in vigore della seconda parte del Codice ambientale recante disposizioni in tema di Via (Valutazione di impatto ambientale), Vas (Valutazione ambientale strategica) e Aia (Autorizzazione ambientale integrata), nota anche con l’acronimo inglese Ippc (Integrated Pollution Prevention and Control).

L’articolo 3, comma 1, proroga il termine di entrata in vigore della disciplina della sicurezza degli impianti contenuta nel Capo V della parte seconda del testo unico in materia edilizia (Dpr 380/2001) fino alla data di entrata in vigore del decreto di riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti di sicurezza all’interno degli edifici e, comunque, non oltre il 31 maggio 2007.

Prorogato al 31 dicembre 2007, a norma dell’ articolo 3-ter , il termine per l’adozione, con decreto Beni culturali, delle modalità per acquisire la qualifica di restauratore di beni culturali.
E, ancora, in tema di professioni, l’articolo 1, comma 6, contempla la possibilità per tutto il 2007 – per i laureati secondo gli ordinamenti precedenti alla riforma del 1999 – di sostenere gli esami di Stato con le modalità previgenti all’emanazione del Dpr n. 328/2001; questa possibilità, prevista per l’anno 2006 dalla legge n. 170/2003, è valida solo per alcune professioni tra cui dottore agronomo e dottore forestale, architetto, geologo e ingegnere.

Per il testo integrale del ddl di conversione del decreto legge ‘milleproroghe’ (Legge 26 febbraio 2007, n.17), consultare la sezione ‘normative’ del nostro sito, alla pagina:
http://www.edilone.it/normative/index.php?cartel=novita&page=zoom&id=14387&ex=y

Copyright © - Riproduzione riservata
Costruzioni: novità approvate col Milleproroghe Edilone.it