Costruzioni: in Europa calo dello 0,8% a gennaio 2012 | Edilone.it

Costruzioni: in Europa calo dello 0,8% a gennaio 2012

wpid-11167_bandiereeuropee.jpg
image_pdf

La crisi del settore delle costruzioni, documentata nei giorni scorsi in un allarmante rapporto Istat, non riguarda solo l’Italia, ma l’intera Comunità europea. Eurostat, l’agenzia per i dati statistici della Commissione europea, ha pubblicato il primo rapporto del 2012 relativo al settore edilizio.

I dati mettono a confronto il mese di gennaio 2012 con dicembre 2011, rivelando il tonfo del settore, che perde lo 0,8% per quanto concerne l’Europa dei 17 e il 4,1% per l’Europa dei 27.

Paragonato a gennaio 2011, il primo mese dell’anno registra un calo dell’1,4% per l’Eurozona e dell’1% per l’Europa dei 27.

Considerati gli stati membri di cui è disponibile il dato di gennaio 2012 sulle costruzioni (15 su 17), dal confronto con il mese precedente emerge che il settore è cresciuto in otto Paesi: guida la Slovenia (+17,4%), poi la Germania (+4,3%) e il Portogallo (+2,5%).

Sette invece i Paesi in cui il settore è calato: record per la Repubblica Ceca (-20,1%), seguita dal Regno Unito (-13,8%) e dall’Italia (-7,8%).

Il dettaglio relativo ai settori vede aumentare il calo nella costruzione di edifici (-1,5% per l’Eurozona e -4,6% per l’Euro a 27 stati, dopo rispettivamente il -0,3% e il -3,3% di dicembre 2011); aumentano le opere di ingegneria civile nell’Eurozona (+1,6%) ma calano nell’Europa dei 27 (-2,2%).

Dal confronto con il mese di gennaio del 2011, infine, emerge il calo del settore costruzioni per 9 paesi su 15: prima la Slovenia (-19,7%), seguono Portogallo (-11,9%) e Spagna (-11,5%). Registrano aumenti la Polonia (+34,2%), Romania (+14,9%) e Svezia (+7,3%).

Scendono anche i dati sul dettaglio dei settori: -0,9% per Euro 17 e – 0,8% per Euro 27 nella costruzione di edifici; -1,7% e -1,4% per le opere di ingegneria civile.

V.R.

 Scarica il rapporto di Eurostat

Copyright © - Riproduzione riservata
Costruzioni: in Europa calo dello 0,8% a gennaio 2012 Edilone.it