Conferenza Stato-città per i Comuni abruzzesi | Edilone.it

Conferenza Stato-città per i Comuni abruzzesi

wpid-2148_logoministerodellinterno.jpg
image_pdf

Si terrà oggi, martedì 21 aprile alle ore 10.00 presso la Sala del Consiglio del Ministero dell’Interno, una seduta straordinaria della Conferenza Stato-Città e Autonomie locali, richiesta dal presidente dell’ANCI L. Domenici e dal presidente dell’ANCI Abruzzo, Antonio Centi, ed accolta dal ministro dell’Interno, Roberto Maroni.

La seduta verterà sul tema: “Le problematiche riguardanti i Comuni abruzzesi colpiti dal sisma”.

Dopo aver tenuto a L’Aquila una riunione con i sindaci dei 109 Comuni della provincia de L’Aquila, Domenici e Centi avevano sollecitato il ministro a promuovere “una azione congiunta fra Anci e Ministero, per poter individuare forme e strumenti atti al ripristino delle funzioni amministrative essenziali”. Maroni e i rappresentanti dei Comuni affronteranno, inoltre, la questione delle elezioni amministrative per il rinnovo dei consigli comunali e del consiglio provinciale in scadenza nella provincia aquilana. “Dalle posizioni emerse – hanno sottolineato Domenici e Centi – sembra prevalente la proposta di un rinvio congruo alla luce dell’impossibilità, per queste comunità, di poter svolgere compiutamente e correttamente il turno elettorale. Si tratta- hanno concluso- di stabilire per quali Comuni e a quale data operare il predetto rinvio”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Conferenza Stato-città per i Comuni abruzzesi Edilone.it