La circonvallazione di Pinzolo | Edilone.it

La circonvallazione di Pinzolo

wpid-19119_CirconvallazionediPinzolo.jpg
image_pdf

La Provincia Autonoma di Trento ha pubblicato un avviso di gara a procedura aperta, con assegnazione all’offerta ritenuta economicamente più vantaggiosa, avente come obbiettivo “la progettazione esecutiva e la realizzazione della circonvallazione di Pinzolo che rappresenta la nuova variante alla S.S. n. 239, detta ‘di Campiglio’, nel tratto che attualmente attraversa i centri abitati di Pinzolo, Giustino, Vadaione e Carisolo in alta val Rendena (TN)”. L’appalto pubblico ha un valore stimato posto a base di gara pari a 63.927.966,35 euro, IVA esclusa, di cui 1.487.289,86 euro relativi agli oneri di sicurezza, pertanto non soggetti a ribasso. L’ente appaltante indica quale termine ultimo per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione le ore 9:00 del 3.2.2014, mentre l’apertura pubblica delle proposte tecnico-economiche avverrà in data 5.2.2014 presso la Sala Aste di Via Dogana 8, a Trento. Non viene specificatamente indicato un termine massimo di durata dell’appalto che, oltre ai lavori attinenti alla categoria SOA prevalente OG3 (lavori stradali) per oltre 41 milioni di euro, prevede anche lavori per categorie scorporabili relativi a ponti in ferro, gallerie, opere fluviali e impianti di illuminazione e trasformazione di energia elettrica. Per quanto riguarda la richiesta di informazioni supplementari sulla procedura di gara e per ottenere copia del capitolato d’oneri, l’ente appaltante fornisce quale punto di contatto unico la dott.ssa Paola Zorzi, Provincia Autonoma di Trento – Agenzia Provinciale per gli Appalti e contratti – Servizio appalti lavori pubblici – Ufficio gestione gare lavori pubblici, Via Dogana 8, 38122 Trento (Telefono: +39 0461496444, Posta elettronica: serv.appalti.lav.pubb@pec.provincia.tn.it).

 

Copyright © - Riproduzione riservata
La circonvallazione di Pinzolo Edilone.it