Assegnata la costruzione del cluster Riso e Cacao per Expo 2015 | Edilone.it

Assegnata la costruzione del cluster Riso e Cacao per Expo 2015

wpid-22617_assegnazionecluster.jpg
image_pdf

Sarà il Raggruppamento Temporaneo di Concorrenti guidato da Moretti Interholz (Gruppo Moretti di Erbusco – Brescia) quale Mandataria, con la presenza di Pre Metal SpA, Costruzioni Perregrini Srl, Milani Giovanni & C. Srl e Panzeri SpA come Mandanti a costruire il Cluster tematico “Riso e Cacao” per il sito Expo 2015. L’appalto includeva la progettazione esecutiva ed i successivi lavori di realizzazione dei manufatti che comporranno detto Cluster, essenzialmente basati su elementi modulari in legno e di un’area comune polifunzionale. In particolare, il Cluster Riso dovrà consistere di 4 edifici in legno collegati fra loro da percorsi coperti da tendaggi in PVC e rivestiti da pannelli in alluminio (Alucubond). Il progetto prevede inoltre che nella piazza comune vengano sistemate vasche per la coltura di riso e cereali. Il Cluster Cacao invece sarà costituito da 6 edifici anch’essi in legno più 2 locali di servizio, tutti rivestititi con listelli lignei e tessuti microforati, che si affacceranno su un’area comune. Il bando in oggetto non include invece le opere di fondazione, che sono coperte da altro avviso di gara.

L’RTC guidato da Moretti Interholz si è aggiudicato la gara con il prezzo più basso fra le 13 offerte presentate, proponendo  8.291.174,14 euro, IVA esclusa, a fronte di una valore stimato inizialmente di 9.596.095,92 euro, e quindi con una riduzione di poco superiore al 13,5%. In base a quanto indicato dal disciplinare di gara, il Raggruppamento Temporaneo di Concorrenti avrà 225 giorni di tempo per completare l’opera a far tempo dal 10.3.2014, data ufficiale di decisione dell’aggiudicazione dell’appalto. Moretti Interholz è una delle aziende italiane più importanti nel settore del legno lamellare, attiva da oltre 30 anni in questo campo e autrice di numerose opere davvero rilevanti con questo materiale, basti pensare solo ad alcuni esempi fra i tanti come la Sala Arcadia del Cinema Multiplex di Melzo (MI), lo stabilimento produttivo di Campari, i centri logistici di Cavit e Gucci, o le cantine di alcuni dei produttori vinicoli più noti del nostro paese, come la F.lli Martini a Cossano in provincia di Torino o la Frescobaldi di Magliano (Grosseto).

Copyright © - Riproduzione riservata
Assegnata la costruzione del cluster Riso e Cacao per Expo 2015 Edilone.it