Brescia e Piacenza: Vivere e camminare in città | Edilone.it

Brescia e Piacenza: Vivere e camminare in città

wpid-AR-Convegno.jpg
image_pdf

La XIV Conferenza Internazionale ‘Vivere e Camminare in città – I luoghi degli eventi’, si terrà a Brescia e Piacenza in data 14 e 15 giugno 2007.

L’evento, tradizionalmente organizzato grazie al contributo di vari Enti quali Brescia Mobilità S.p.A. (tra cui CeSCAM), Stradamica (Associazione per la sicurezza degli utenti deboli della strada) ed il Comune di Brescia, affronta, come in ogni altra edizione, nuove tematiche relative alla qualità della vita in ambito urbano. In particolare, il CeSCAm è un centro di studio e ricerca istituito nel settembre 1995 nell’Università degli Studi di Brescia, Facoltà di Ingegneria, con sede nel Dipartimento di Ingegneria civile che si occupa di problematiche inerenti la qualità della vita e in particolare della sicurezza urbana (fruizione di ordine pubblico, prevenzione e mitigazione), soprattutto per quanto attiene alla mobilità degli utenti deboli della strada.

Quest’anno la XIV Conferenza Internazionale, approfondendo il tema dei ‘luoghi degli eventi’, intende fornire un ulteriore contributo all’analisi delle problematiche urbanistiche e di mobilità di cui soffrono le nostre città.

La partecipazione anche in qualità di coorganizzatore, del Politecnico di Milano – Campus di Piacenza, ove la tematica dei ‘luoghi degli eventi’ è pure centrale nella ricerca, è sottolineatura da un lato della fattiva collaborazione da tempo in atto tra le due sedi universitarie, dall’altro dell’ampia condivisione per l’interesse della tematica.

La Conferenza sarà organizzata in sessioni ad invito e in sessioni libere e affronterà le seguenti tematiche:
1. trasformazioni urbane e ambientali indotte dalla realizzazione di Mega-eventi;
2. fiere e problemi di accessibilità;
3. sagre ed eventi spontanei;
4. tempi della città e tempi delle manifestazioni;
5. analisi del rischio e dei problemi di sicurezza.

Per i ricercatori, progettisti e tecnici che interverranno, l’evento intende porsi come una stimolante occasione di confronto su problemi chiave e prospettive future delle città anche attraverso l’analisi delle tendenze di pianificazione strategica in atto, alla luce dei nuovi processi di trasformazione del territorio indotti dagli eventi stessi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Brescia e Piacenza: Vivere e camminare in città Edilone.it