Azienda italiana in lizza per l'ICT Prize 2007 | Edilone.it

Azienda italiana in lizza per l’ICT Prize 2007

wpid-logo_ICTPrize.jpg
image_pdf

Sono stati resi noti i 70 candidati ad uno dei premi europei più prestigiosi per il mondo della tecnologia, lo European Information and Communications Technology Prize del 2007.
Si tratta del premio assegnato ad aziende all’avanguardia per prodotti e servizi innovativi e geniali basati sull’Information & Communication Technology, o sulle tecnologie digitali, comprendendo i settori convergenti dell’informatica, media e comunicazione.

Il premio riceve il sostegno dalla Commissione Europea ai fini della promozione e sviluppo del settore dell’ICT europeo con una dotazione complessiva pari a 700mila euro ed è organizzato da Euro-CASE, il Consiglio Europeo per l’ingegneria, le tecnologie e le scienze applicate. La partecipazione a questo Premio è aperta alle imprese e/o organizzazioni appartenenti a 33 paesi, che presentino un prodotto o un servizio innovativo nel campo delle Information and Communication Technologies, con un evidente potenziale di mercato.

Quest’anno la Giuria ha dovuto emettere le proprie valutazioni in merito ai 450 candidati appartenenti a 30 paesi diversi, un record assoluto in 13 anni di vita del premio. Tra i 70 candidati è stata nominata per il premio anche la società italiana: ‘Gempliss‘ , una società giovane e dinamica, che vanta importanti esperienze ed un significativo know-how nei settori più innovativi dell’Information and Communication Technology (ICT).

I vincitori dell’ICT Prize 2007 saranno selezionati nel prossimo mese di marzo. La premiazione che sceglierà i vincitori, tra cui i tre Grand Prize da 200mila euro ciascuno, è in programma il prossimo 16 marzo 2007 ad Hannover in occasione del CeBit, uno dei più importanti eventi mondiali del settore ICT. I premi saranno consegnati dal commissario europeo Viviane Reding.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito
http://www.ict-prize.org

Copyright © - Riproduzione riservata
Azienda italiana in lizza per l’ICT Prize 2007 Edilone.it