Uno strumento per la comparazione delle offerte di elettricità e gas | Edilone.it

Uno strumento per la comparazione delle offerte di elettricità e gas

wpid-4672_risparmioenergeticooralegale.jpg
image_pdf

E’ un motore di ricerca già sperimentato per l’energia elettrica e ora ampliato nei contenuti e rivisto nella veste grafica che mette a confronto le offerte di 18 imprese che volontariamente hanno già dato la loro adesione: A2A Energia, Acam Clienti, Acea Electrabel Elettricità, AGSM Energia, Amga Energia e Servizi, Asmea, Blue Meta, Cva Trading, E.on Energia, Edison Energia, Eneide, Enel Energia, Eni, Hera Comm, Iride Mercato, Italcogim Energie, Trenta, Vivigas.

Per utilizzare il nuovo TrovaOfferte, basta seguire lo stesso facile percorso di ricerca già sperimentato per l’energia elettrica: disponibile sul sito www.autorita.energia.it, dopo avere scelto se si è interessati ad offerte per il “gas” o per “energia elettrica e gas”, occorre inserire il CAP della località di interesse, indicare il consumo annuo e selezionare il tipo di contratto di interesse.

Il motore di ricerca consente di visualizzare la lista delle offerte disponibili nell’area selezionata e di valutarne le diverse caratteristiche, calcolando la possibile spesa annua per ciascuna di esse e mettendole anche a confronto con le condizioni di riferimento stabilite dall’Autorità.

La stima della spesa per ciascuna offerta si basa sui prezzi in vigore al momento in cui viene fatta la ricerca; gli operatori che aderiscono al Trova Offerte hanno comunque l’obbligo di aggiornare le loro proposte in tempo reale. Per tutte le offerte gas del Trova Offerte, la spesa annua stimata e i prezzi del servizio di vendita vengono indicati utilizzando convenzionalmente un Potere calorifico superiore (PCS)  del gas pari a 38,52 megajoule/Standard metro cubo. Si tratta dello stesso criterio che deve essere utilizzato su scala nazionale dalle imprese di vendita per indicare il prezzo del gas nei documenti contrattuali e nelle informazioni al pubblico.

L’Autorità ha anche stabilito che per poter aderire al Trova Offerte le imprese che vendono energia elettrica devono essere devono essere state ammesse all’elenco dei fornitori che soddisfano alcuni requisiti di affidabilità stabiliti dalla stessa Autorità (l’elenco, ad iscrizione volontaria, è consultabile sul sito dell’Autorità). Per quanto riguarda il gas, tutte le società di vendita devono essere autorizzate dal Ministero dello Sviluppo economico per poter esercitare questa attività. Le società che partecipano al Trova Offerte, di conseguenza, dispongono dell’autorizzazione dell’MSE.

Copyright © - Riproduzione riservata
Uno strumento per la comparazione delle offerte di elettricità e gas Edilone.it