Qualificazione lavori pubblici sopra i 150.000 euro: il manuale Anac | Edilone.it

Qualificazione lavori pubblici sopra i 150.000 euro: il manuale Anac

wpid-25117_cantiere.jpg
image_pdf

L’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), ha reso nota la pubblicazione del Manuale sulla qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 euro.

Il Manuale nasce allo scopo di fornire agli operatori del mercato indicazioni aggiornate e puntuali in materia di attività di qualificazione. Il documento aggiorna, integra e razionalizza circa 300 atti tra determinazioni, comunicati e deliberazioni emanati dall’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici negli ultimi 15 anni, dal 1999 ad oggi.

Con questo manuale vengono individuati, per la prima volta, criteri rigorosi per l’utilizzo delle cessioni di rami di azienda ai fini del rilascio dell’attestato di qualificazione; vengono inoltre forniti elementi dettagliati per la valutazione dei lavori privati e introdotte verifiche più puntuali ai fini dell’accertamento dell’indipendenza di giudizio delle Soa e della vigilanza sulla loro attività.

Il Manuale è efficace dal giorno successivo alla pubblicazione del comunicato relativo allo stesso in G.U. (Gazzetta Ufficiale, n. 251, p. 23, del 28 ottobre 2014).
Il documento è integralmente disponibile a questo link.

Copyright © - Riproduzione riservata
Qualificazione lavori pubblici sopra i 150.000 euro: il manuale Anac Edilone.it