Ponte sullo Stretto: cantieri aperti da maggio 2010 | Edilone.it

Ponte sullo Stretto: cantieri aperti da maggio 2010

wpid-ponte_stretto_01.jpg
image_pdf

Dalla Fiera del Levante di Bari si apprende il progetto di cantierare i lavori entro maggio 2010 e di inaugurare l’opera entro il 2016. La notizia è resa da Pietro Ciucci, presidente dell’Anas, alla stampa incontrata durante la manifestazione. Ciucci ha ricordato l’impegno di Anas “nel recupero del gap infrastrutturale del Mezzogiorno” in termini di viabilità. Ha fatto il punto sui numerosi lavori in corso di completamento sulla ormai famigerata autostrada Salerno-Reggio Calabria e ha sottolineato l’impegno di far ripartire il progetto del Ponte, in connessione con l’altra grande opera strategica per il traffico nord-sud Europa: il Corridoio I Berlino-Palermo.

Azioni propedeutiche per arrivare ai progetti definitivi del Ponte saranno in svolgimento già da quest’anno, ha dichiarato il presidente Ciucci: “con l’aggiornamento dei corrispettivi contrattuali con il General Contractor (Impregilo), il Monitore ambientale (Fenice spa) e il Project Management Consultant (Parson Transportation Group).

Nel comunicare l’avvio del prossimo anno per le attività di progettazione definitiva del ponte, Ciucci ha precisato che “i contratti stipulati nel 2006 sono tutti validi ma due anni non passano in maniera indolore. C’è bisogno di rivederne alcuni aspetti, in funzione del fatto che in questi due anni si è anche registrato un forte incremento dei costi di molte materie prime. Questo è un motivo in più per rivedere il piano finanziario dell’opera e poter riavviare le attività di costruzione”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ponte sullo Stretto: cantieri aperti da maggio 2010 Edilone.it