Ponte in acciaio in provincia di Genova | Edilone.it

Ponte in acciaio in provincia di Genova

wpid-20173_pontesturla.jpg
image_pdf

La Provincia di Genova ha pubblicato un invito a manifestare interesse per la realizzazione di un nuovo ponte in acciaio sul fiume Sturla, nel territorio del Comune di Carasco (GE), che si trova lungo la strada SP225 “della Fontanabuona”, alla progressiva km 5+650, per sostituire la struttura preesistente crollata a seguito della piena del 22.10.2013. Il bando, la cui procedura dovrebbe essere avviata a partire dal 16.12.2013, ha un valore stimato per l’intervento in oggetto pari a 923.770 euro, IVA esclusa, e dovrà essere completato in 3 mesi dalla data di aggiudicazione.

Con l’obbiettivo di ridurre i tempi di realizzazione dell’intervento, in particolare per riattivare al più presto la circolazione dei mezzi pesanti, al momento interdetta in direzione di Chiavari, la Provincia di Genova sta per concludere l’affidamento dei lavori di realizzazione delle fondazioni sulle quali poggerà il ponte, che verrà costruito in base al progetto esecutivo la cui versione preliminare è disponibile sul sito dell’ente appaltante ai seguenti indirizzi: http://files.provincia.genova.it/FILES_web/GARE/Gara_ID_3807/1_Pianta_e_Viste_1_50_2000.zip e http://files.provincia.genova.it/FILES_web/GARE/Gara_ID_3807/2_Sezioni_1_20_2000.zip.

La procedura per l’appalto relativo al ponte in acciaio sarà di tipo negoziato con le imprese selezionate proprio per ridurre ulteriormente i tempi di ripristino della viabilità. Tutte le informazioni di dettaglio sulla procedura di gara e sulla modalità per presentare la propria manifestazione d’interesse possono essere richieste all’attenzione del Dott. Maurizio Torre, Provincia di Genova, Piazzale Mazzini 2, 16122 Genova (Telefono: +39 0105499271, Posta elettronica: gare@provincia.genova.it).

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Ponte in acciaio in provincia di Genova Edilone.it