Pagamenti pubblica amministrazione: i primi strumenti operativi | Edilone.it

Pagamenti pubblica amministrazione: i primi strumenti operativi

wpid-15066_Pagamentipubblicaamministrazione.jpg
image_pdf

Arrivano dall’Ance i primi strumenti operativi relative all’applicazione del decreto legge 8 aprile 2013 n. 35, contenente le misure per il pagamento dei debiti pregressi della pubblica amministrazione per un totale di circa 40 miliardi di euro di cui 7,7 miliardi per spese in conto capitale.

L’associazione dei costruttori edili ha messo a disposizione di associazioni territoriali e imprese due lettere tipo. Il primo modello di lettera, a firma delle associazioni territoriali, è finalizzata a segnalare agli enti locali del proprio territorio la scadenza del 30 aprile 2013 per chiedere l’allentamento del patto di stabilità interno e l’anticipazione di cassa per i pagamenti.

Il secondo modello di lettera, a firma delle imprese, per l’immediata segnalazione dei crediti vantati dalle stesse nei confronti delle amministrazioni pubbliche.

Per informazioni rivolgersi a:

Segreteria direzione affari economici e Centro studi

Telefono: 06.84567379 e-mail: affarieconomici@ance.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Pagamenti pubblica amministrazione: i primi strumenti operativi Edilone.it