OICE: gare d'appalto in crescita | Edilone.it

OICE: gare d’appalto in crescita

wpid-1843_ingegneria.jpg
image_pdf

Il settore pubblico di ingegneria, architettura e consulenza tecnico-economica cresce a novembre per il secondo mese consecutivo, grazie soprattutto al contributo di 7 gare pubblicate da amministrazioni regionali per servizi di assistenza tecnica per la valutazione e l’attuazione di programmi di investimento nazionali ed europei per un valore complessivo di 32,5 milioni. Lo sostiene l’Osservatorio Oice/Informatel il cui aggiornamento mensile al 30 novembre sui bandi del settore ha registrato 368 bandi di gara, per un valore complessivo di 77,5 milioni. Rispetto allo stesso mese 2007 il numero delle gare scende del 13,2% mentre il valore cresce del 49%.

Nei primi undici mesi dell’anno in corso risultano pubblicate 4.233 gare per un valore di 719,9 milioni di euro. Il confronto con lo stesso periodo del 2007 mostra un calo dell’11,1% in numero e una crescita del 16,4% in valore. Continua ad essere fortemente negativo l’andamento dei ribassi con cui le gare vengono aggiudicate: in base agli ultimi dati raccolti in novembre il ribasso medio sul prezzo a base d’asta per le gare indette nel 2008 è stato del 33%, che raggiunge il 71% nell’aggiudicazione della gara del Ministero della Difesa per il conferimento di incarico per la progettazione preliminare e definitiva finalizzata ad un successivo appalto riguardante i lavori di bonifica e il dragaggio dei fondali area Darsena e Pennelli. 

 

Copyright © - Riproduzione riservata
OICE: gare d’appalto in crescita Edilone.it