Legalità negli appalti: nuova intesa Atecap e Regione Lombardia | Edilone.it

Legalità negli appalti: nuova intesa Atecap e Regione Lombardia

wpid-8863_calcestruzzo.jpg
image_pdf

Aumentare ulteriormente le garanzie di legalità negli appalti pubblici della Lombardia. È con questo scopo comune che Atecap (Associazione tecnico economica calcestruzzo preconfezionato) e Regione Lombardia hanno firmato un nuovo protocollo di intesa che va ad ampliare i temi della collaborazione già in atto attraverso la promozione di controlli rigorosi sulle forniture di calcestruzzo preconfezionato.

“Con l’atto sottoscritto oggi – ha spiegato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni – compiamo un ulteriore salto di qualità nel controllo sulle forniture nell’ambito delle opere di competenza della Regione, per prevenire e contrastare qualsiasi forma di infiltrazione mafiosa“.

In un settore come quello del calcestruzzo, che riveste un ruolo centrale nel mondo delle costruzioni, Regione Lombardia e Atecap si propongono dunque di intensificare le forme di controllo finalizzate non solo alla garanzia di durabilità e sicurezza delle opere, ma anche alla lotta alle infiltrazioni criminali.

Ciò potrà realizzarsi attraverso la promozione di idonei controlli in quelle fasi più delicate per le forniture di calcestruzzo preconfezionato, ovvero quelle di accettazione e supervisione delle modalità di consegna dello stesso. L’accordo punta, inoltre, a formare il personale della Regione e degli Enti locali lombardi sulle tematiche connesse alla prescrizione, produzione, messa in opera e controllo del calcestruzzo e del calcestruzzo armato.

“L’obiettivo – ha dichiarato il presidente di Atecap, Silvio Sarno – è quello di favorire il dialogo fra mondo imprenditoriale e istituzioni sui temi della garanzia di sicurezza delle strutture e del controllo efficace sui comportamenti dei diversi attori coinvolti. Ciò al fine di evidenziare le criticità del settore che possono influire negativamente sul mercato anche alla luce del problema delle infiltrazioni malavitose nel settore delle costruzioni”.

Per la traduzione operativa degli obiettivi del Protocollo sarà istituito un gruppo di lavoro misto Regione Lombardia-Atecap. Da un punto di vista più tecnico, l’Associazione si impegna a fornire supporto nella gestione della realizzazione delle opere pubbliche attraverso una corretta redazione di capitolati d’appalto, che consenta di individuare non solo i materiali più idonei alle esigenze, ma anche di scegliere gli operatori realmente qualificati.

La collaborazione si realizzerà anche attraverso l’azione di Progetto Concrete, l’iniziativa di diffusione della cultura del costruire in calcestruzzo e calcestruzzo armato, promossa insieme alle più importanti associazioni del settore edile.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Legalità negli appalti: nuova intesa Atecap e Regione Lombardia Edilone.it