Gare d'appalto anche per chi rateizza i debiti tributari | Edilone.it

Gare d’appalto anche per chi rateizza i debiti tributari

wpid-11132_app.jpg
image_pdf

Chi beneficia della rateazione dei debiti tributari può partecipare alle gare d’appalto. Lo ha deciso l’articolo 1 del decreto di semplificazione fiscale che va così a integrare il Codice dei contratti pubblici, nella parte relativa al requisito di regolarità fiscale.

avviene per quelli contributivi

La nuova norma inserita nel Codice dei contratti pubblici avvicina il quadro di riferimento per la gestione delle imprese concorrenti alle gare con debiti tributari a quello dei debiti previdenziali, che considera in condizione di regolarità contributiva l’operatore economico che ha presentato richiesta di rateizzazione per la quale l’istituto previdenziale ha espresso parere favorevole.

Sulla base di tali elementi, quindi, un’impresa non è in posizione di regolarità fiscale quando, al momento della presentazione della domanda di partecipazione a una procedura di gara, abbia presentato istanza di pagamento rateizzato ma non abbia ancora ottenuto l’approvazione.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Gare d’appalto anche per chi rateizza i debiti tributari Edilone.it