Appalti: 111 imprese in gara per circa 1 km di strada | Edilone.it

Appalti: 111 imprese in gara per circa 1 km di strada

wpid-9647_strade.jpg
image_pdf

Le gare pubbliche sono poche e affollate. Lo dimostra quanto accaduto in Trentino per l’assegnazione dei lavori di realizzazione di 1.127,83 metri di strada, per un importo di 1.453.461,47 euro. Alla gara hanno partecipato 111 aziende di tutto il Nord Italia – Belluno, Bergamo, Bolzano, Brescia, Cremona, Modena, Milano, Novara, Pavia, Reggio Emilia, Sondrio, Torino, Udine e Verona – e anche di Reggio Calabria. Quella che emerge è la fotografia di uno stato di crisi nel settore degli appalti pubblici diffuso in quasi tutta Italia, con la necessità comune alle aziende di ottenere commesse.

Se finora a essere presi d’assalto erano i concorsi per l’assunzione di dipendenti della pubblica amministrazione, questo avvenimento stabilisce un vero record per il Trentino in materia di appalti pubblici. Inoltre, altre 30 aziende avevano chiesto informazioni senza poi aver proceduto a inviare le proprie offerte.

Le centoundici imprese – come spiega il quotidiano L’Adige – si sono contese la realizzazione della strada del Postel in Vallarsa che funge da collegamento tra la provinciale 89, sulla sinistra del Leno, e la provinciale 219 di Camposilvano, nelle vicinanze dell’abitato di Speccheri.

L’impresa aggiudicataria è la Comac srl, con sede a Romano d’Ezzelino (Vicenza) con un ribasso del 17,822% sul valore base d’appalto di 1,453 milioni di euro. se si considerano anche gli oneri per la sicurezza, il lavoro sarà svolto per la cifra di 1.197.638,44 euro. I lavori prevedono inoltre la posa delle barriere paramassi e sono finanziati quasi interamente dalla Provincia autonoma di Trento. Si tratta infatti di una delle opere prevista dal Patto territoriale delle Valli del Leno.

O.O.

 

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Appalti: 111 imprese in gara per circa 1 km di strada Edilone.it