Anas: lavori nelle Marche per 4,5 Mln | Edilone.it

Anas: lavori nelle Marche per 4,5 Mln

wpid-2156_Strade.jpg
image_pdf

Pubblicato ieri dall’Anas sulla Gazzetta Ufficiale l’esito di cinque bandi di gara relativi a lavori necessari ad elevare gli standard di qualità e di sicurezza di alcune strade delle Marche, per un investimento complessivo di oltre 4,5 milioni di euro.
Due bandi riguardano la strada statale 76 ‘Della Val D’Esino: una gara, per un importo complessivo di 1,3 milioni, che riguarda anche la strada statale 76 dir ‘dell’aeroporto Raffello Sanzio’, è stata vinta dall’associazione temporanea di imprese Cornacchia Gerardo- L.A.I.M.T., di Vallata (Salerno); l’altra, di oltre 1,4 milioni, se la è aggiudicata la ditta Maceratesi Srl. di Castelfidardo (Ancona). Il terzo bando si riferisce a lavori sulla strada statale 16 ‘Adriatica’, nel comune di Castelfidardo: l’importo complessivo dei lavori ammonta a circa 600 mila euro ed è risultata aggiudicataria l’impresa Ubaldi Costruzioni Spa, di Maltignano (Ascoli Piceno). Il quarto bando riguarda i lavori urgenti per illuminazione ed opere accessorie delle gallerie Arli 1′ e Arli 2′, sulla strada statale 4 ‘Salaria’, nel comune di Acquasanta Terme: l’importo dell’investimento ammonta a circa 600 mila euro e i lavoro saranno realizzati dalla società Capretto Costruzioni Srl., di Napoli. Infine, il quinto bando è necessario per eseguire i lavori di miglioramento su un tratto del raccordo autostradale Ascoli-Porto d’Ascoli: l’impresa Cav. Antonio Santalucia, di Salerno, è risultata essere l’aggiudicataria per un importo complessivo investito di oltre 600 mila euro.

Copyright © - Riproduzione riservata
Anas: lavori nelle Marche per 4,5 Mln Edilone.it