Aeroporto di Comiso: inaugurazione a maggio 2007 | Edilone.it

Aeroporto di Comiso: inaugurazione a maggio 2007

wpid-aeroporto.jpg
image_pdf

Verrà inaugurato a maggio 2007 l’aeroporto di Comiso, ex base militare per la quale sono stati investiti 50 milioni di euro. Lo ha annunciato l’assessore al Turismo della provincia di Ragusa Andrea Occhipinti. Il contratto per la realizzazione dello scalo era stato firmato ad ottobre del 2004 tra il sindaco ed il responsabile della società CFC di Santa Venerina (Ct), che si è aggiudicata l’appalto per la costruzione.

Per la gestione dello scalo aeroportuale, si pensa di servirsi dei vettori tradizionali ma soprattutto delle compagnie low cost. Per l’assegnazione della gestione sarà lanciato un bando internazionale. L’amministrazione comunale si attende dall’apertura dell’infrastruttura, un ritorno economico itermini di aumento delle presenze e pernottamenti nella provincia che ne registra attualmente circa un milione di alberghiere, con 59 hotel che diventeranno 80 in un anno e per un totale di 7700 posti letto che diventano 14mila considerando l’extralberghiero.

Tra le nuove opere previste, anche due campi da golf da 18 buche e la creazione del porto alla marina di Ragusa con 1000 posti barca, cui si aggiungono l’autoporto di Vittoria e i porti di Scoglitti e Pozzallo.

Copyright © - Riproduzione riservata
Aeroporto di Comiso: inaugurazione a maggio 2007 Edilone.it