Anci: VII Conferenza nazionale dei Piccoli Comuni | Edilone.it

Anci: VII Conferenza nazionale dei Piccoli Comuni

wpid-Anci_logo.jpg
image_pdf

La Conferenza nazionale dei Piccoli Comuni costituisce un evento ormai stabile nel calendario delle iniziative a cui l’Anci lavora con crescente impegno, per far sentire con forza la voce delle migliaia di amministratori locali quotidianamente impegnati in prima persona nel dare risposte concrete ai cittadini. Quest’anno si svolgerà a Barga, in provincia di Lucca, presso il Centro congressi ‘Il Ciocco’ dal 27 al 29 settembre. Il rilancio e la visibilità e competitività dei territori, valorizzandone le identità le culture e le tradizioni, sono gli obiettivi fondamentali della VII conferenza nazionale Anci.

Numerosi e strategici saranno i temi dell’appuntamento, in cui si discuterà la legge nazionale e le leggi regionali sui piccoli comuni; ordinamento differenziato-federalismo fiscale e codice delle autonomie; semplificazione normativa (contratto, personale, procedure amministrative); innovazione tecnologica e modernizzazione; nuovi servizi alla persona e garanzie; turismo. Tutto questo mentre, nel frattempo, sarà in via di definizione la Legge Finanziaria 2008. In merito, nel corso della Conferenza di Barga, saranno anche presentate le proposte Anci per una “Finanziaria dei piccoli Comuni”.

Apriranno i lavori della prima sessione “Nuovi bisogni – Nuovi servizi – Nuova tecnologia”, con inizio alle ore 15.30, Tiziano Lanzini, sindaco di Londa e responsabile Piccoli Comuni ANCI Toscana, Michele Giannini, sindaco di Vergemoli, Umberto Sereni, sindaco di Barga, Stefano Baccelli, presidente della Provincia di Lucca, Federico Gelli, vicepresidente Giunta regionale Toscana, e Secondo Amalfitano, coordinatore Consulta Nazionale ANCI Piccoli Comuni. Previsti, inoltre, gli interventi di Giovanna Melandri, ministro Politiche Giovanili e Attività Sportive, Massimo Sarmi, amministratore delegato Poste Italiane e Paolo Gentiloni, ministro per le Comunicazioni.

La seconda sessione, “Il futuro dei Piccoli Comuni nel processo riformatore del Paese”, in programma la mattina di venerdì 28, sarà presieduta da Nadia Cipriani, sindaco di Gorga e responsabile Piccoli Comuni ANCI Lazio. Interverranno: Osvaldo Napoli, vice presidente ANCI; Enzo Bianco, presidente Commissione Affari Costituzionali del Senato; Ermete Realacci, presidente Commissione Ambiente Territorio Lavori Pubblici della Camera; Andrea Abbamonte, assessore agli Enti locali Regione Campania; Enrico Morando, presidente Commissione Bilancio del Senato; Giampiero D’Alia, deputato della Repubblica; Alessandro Pajno, sottosegretario Ministero dell’Interno; Gian Piero Scanu, sottosegretario Ministero per le riforme e le innovazioni nella PA.

Venerdì pomeriggio, alle ore 15.00, si riunirà l’Assemblea della Consulta Nazionale Piccoli Comuni, mentre alle 16.00 avrà inizio la terza sessione dal titolo “Modelli di governance e risorse”. Presiederà Mauro Guerra, coordinatore Consulta Nazionale ANCI Unioni di Comuni, relazione introduttiva Angelo Rughetti, segretario Generale ANCI. Previsti gli interventi di: Paolo Fontanelli, presidente ANCI Toscana e sindaco di Pisa; Agostino Fragai, assessore Riforme Istituzionali e Rapporto con Enti locali della Regione Toscana; Silvano Moffa, deputato della Repubblica; Antonio Satta, deputato della Repubblica; Giuseppe Vegas, senatore della Repubblica; Walter Vitali, senatore della Repubblica. Le conclusioni saranno affidate a Linda Lanzillotta, ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Locali.

La sessione dell’ultimo giorno, sabato 29 settembre, avrà come tema “La modernizzazione del Paese e l’equità sociale”. Presiede Antonio Lia, sindaco di Specchia e responsabile Piccoli Comuni ANCI Puglia. Previsti gli interventi di: Francesco Rutelli, vice Presidente del Consiglio dei Ministri e ministro Beni e Attività Culturali; Giuseppe Fioroni, ministro della Pubblica Istruzione; Giacomo D’Arrigo, consigliere comunale di Nizza di Sicilia e Coordinatore nazionale ANCI giovani; Elisa Venturini, consigliere comunale di Casalserugo; Secondo Amalfitano, coordinatore Nazionale ANCI Piccoli Comuni; Roberto Pella, delegato ANCI Politiche giovanili e Sport e Presidente ANCI giovani. Concluderà la manifestazione Leonardo Domenici, presidente ANCI.

Per altre informazioni:
http://www.anci.it/

Copyright © - Riproduzione riservata
Anci: VII Conferenza nazionale dei Piccoli Comuni Edilone.it