Sistri: consegnate il 97% di usb e black box | Edilone.it

Sistri: consegnate il 97% di usb e black box

wpid-8572_sistri.jpg
image_pdf

”La tracciabilita’ dei rifiuti – ha detto il ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo – e’ la prima forte risposta dello Stato al fenomeno delle ecomafie. Quella del Sistri e’ una rivoluzione di legalita’ e trasparenza oltre a un enorme risparmio per le imprese”.

Il Sistri, ha ricordato il ministro, ”e’ operativo da ottobre 2010 e sara’ obbligatorio per tutti da giugno. La proroga dell’avvio e’ stata fatta per venire incontro agli operatori che chiedevano piu’ tempo per familiarizzare con il sistema”.

Il ministro ha ricordato che ”al 31 marzo 2011 sono state consegnate il 97% delle chiavette Usb e il 95% delle ‘black box”’ e sottolineato che, per quanto riguarda i costi, ”il ministero dell’Ambiente ha dimostrato grande sensibilita’ sul problema dei fondi sollevata dalle piccole imprese e con decreto ministeriale del 9 luglio 2010 ha ridotto i costi proprio per le piccole imprese” concludendo che in ogni caso si tratta di ”costi inferiori rispetto a quelli che le imprese sopportavano con il sistema cartaceo. Come certificato dal ministero della Pubblica Amministrazione con il Sistri i costi si ridurranno del 70%”. Questo il resoconto riportato dal ministro durante il Question Time, a una interrogazione di Karl Zeller (Misto, minoranze linguistiche) sulle problematiche connesse alla prossima entrata in vigore del sistema Sistri.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sistri: consegnate il 97% di usb e black box Edilone.it