Settimana Nazionale dell'educazione all'energia sostenibile: 6 /12 nov. 2006 | Edilone.it

Settimana Nazionale dell’educazione all’energia sostenibile: 6 /12 nov. 2006

wpid-unesco_logo.jpg
image_pdf

La Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco comunica l’istituzione della “Settimana Nazionale dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile”, che avrà luogo, nella sua prima edizione, dal 6 al 12 novembre 2006 e sarà dedicata all’ENERGIA . Il tema scelto è di grande attualità in considerazione delle molteplici e importantissime problematiche connesse: sconvolgimenti climatici, congestione e inquinamento nelle città, squilibrio tra difficoltà economiche dei paesi in via di sviluppo e sprechi dei paesi più ricchi dall’altra , diseguaglianza nell’accesso alle risorse.

La settimana è stata indetta su proposta della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, nel corso dell’assemblea annuale degli enti aderenti alla campagna italiana per il “Decennio ONU di educazione allo sviluppo sostenibile”, che riunisce oltre 100 organizzazioni tra Ministeri, Regioni, Agenzie ambientali, ONG, centri di ricerca, rappresentanze sociali e di categoria, reti di scuole e associazioni .

Nel corso della settimana varie organizzazioni del settore , distribuite sull’intero territorio nazionale, metteranno in opera azioni rivolte a sensibilizzare i cittadini e stimolarne la riflessione e l’azione verso il risparmio energetico, l’uso efficiente dell’energia e delle fonti di energia alternativa, soprattutto nei settori dei consumi domestici e dei trasporti. L’iniziativa avrà tra l’altro lo scopo di assistere il cittadino nella ricerca di soluzioni pratiche, di informarlo sui i costi e gli eventuali incentivi, di metterlo in contatto con le imprese del settore e le istituzioni bancarie di riferimento. Si andrà dall’allestimento di gazebo informativi nelle principali piazze italiane a dibattiti di approfondimento, da esposizioni di dispositivi dimostrativi a percorsi formativi, fino a teatro di strada, momenti di svago e eventi vari. Per le scuole la settimana sarà l’occasione per l’avvio di lavori e progetti tematici, che saranno inaugurati con un incontro nazionale con il Ministro dell’Istruzione all’inizio dell’anno scolastico. E’ in programma, a conclusione della settimana, una grande conferenza a Roma con la partecipazione di rappresentanti del governo, delle parti sociali, delle imprese, delle associazioni e di tutti gli altri componenti di questa grande coalizione per la “cultura sostenibile”.

L’educazione allo sviluppo sostenibile richiede un’azione sinergica e coordinata da parte di tutte le sedi deputate all’istruzione, alla formazione, alla sensibilizzazione e all’informazione. È la prima volta che, grazie all’egida dell’Unesco, è stato possibile riunire e mettere in rete un insieme così corposo e diversificato di attori, istituzionali e non, tutti uniti dall’impegno a costruire una società più equa e sostenibile, e dalla convinzione del vantaggio di unificare gli sforzi ed agire in sinergia per un futuro migliore.

Copyright © - Riproduzione riservata
Settimana Nazionale dell’educazione all’energia sostenibile: 6 /12 nov. 2006 Edilone.it