Il tuo pianeta ha bisogno di te: 5 giugno, Giornata Mondiale dell'Ambiente | Edilone.it

Il tuo pianeta ha bisogno di te: 5 giugno, Giornata Mondiale dell'Ambiente

wpid-2723_worldenvironmentday00.jpg
image_pdf

Il 5 giugno ritorna la Giornata Mondiale dell’Ambiente, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) per ricordare la Conferenza di Stoccolma del 1972 sull’ambiente umano, nel corso della quale prese forma il Programma Ambiente delle Nazioni Unite (UNEP). La Giornata rappresenta una delle principali iniziative con cui l’ONU stimola in tutto il mondo la consapevolezza per l’ambiente e incentiva l’attenzione politica e le azioni concrete.

 Per il 2009 l’ONU ha scelto il tema “Il vostro pianeta ha bisogno di voi, uniti per combattere il cambiamento climatico”, riflettendo l’urgenza per le nazioni di accordarsi sul nuovo patto alla cruciale Convention di Copenhagen sui cambiamenti climatici e di collaborare per il superamento della povertà e per la gestione delle risorse ambientali.  

Ogni anno la Giornata è celebrata in una città diversa con un’esposizione internazionale, quest’anno tocca al Messico ospitare l’evento. La Giornata Mondiale dell’Ambiente quest’anno si occuperà anche della Billion Tree Campaign, la campagna per la piantumazione di nuovi alberi in sostituzione di quelli abbattuti per ragioni economiche contribuendo così alla riduzione delle emissioni gassose che le foreste svolgono in maniera naturale poiché le piante sottraggono CO2 all’atmosfera per il buon funzionamento delle proprie attività fisiologiche. I mutamenti climatici dovuti all’effetto serra saranno al centro di questo grande evento, anche perché diventa sempre più urgente mettere a punto il nuovo accordo sul clima presentato nell’incontro tenutosi a Copenhagen il 10 marzo scorso.

Come manifestazione popolare, la Giornata Internazionale dell’Ambiente viene poi celebrata con varie modalità: manifestazioni di strada, parate in bicicletta, concerti in aree verdi, saggi e concorsi nelle scuole, proiezioni di documentari, mostre di foto, piantagione di alberi, campagne per il riciclaggio dei rifiuti, pulizia di zone degradate. Costituisce altresì un evento multimediale ed intellettuale sulle tematiche .

La riflessione sullo stato del nostro ambiente, che la celebrazione suggerisce, in forma individuale ed istituzionale, offre l’opportunità a molti Paesi di firmare o ratificare le convenzioni internazionali e, a volte, porta alla creazione di strutture permanenti di governo che si occupano di gestione ambientale e di pianificazione economica. La partecipazione delle comunità locali e dei partenariati rappresenta, all’interno di questo programma, una condizione essenziale per il cambiamento dei comportamenti in materia ambientale.

Per altre informazioni sulla giornata, consultare il sito ufficiale  www.unep.org

Copyright © - Riproduzione riservata
Il tuo pianeta ha bisogno di te: 5 giugno, Giornata Mondiale dell'Ambiente Edilone.it