Il legno lamellare: gli attori italiani e le realizzazioni | Edilone.it

Il legno lamellare: gli attori italiani e le realizzazioni

wpid-19868_primapaginalegno.jpg
image_pdf

Ormai sono molte le aziende che lavorano e installano il legno lamellare in Italia.  Le principali, di cui vedremo un breve profilo oggi, sono concentrate al nord-est fra Trentino Alto Adige, Friuli e Lombardia orientale. Alcune si sono evolute col tempo da normali falegnamerie di famiglia ad aziende all’avanguardia mondiale nel settore, altre hanno completato con la lavorazione del legno la propria presenza operativa in tutti i materiali dell’edilizia, tutte hanno saputo realizzare magnifici esempi di utilizzo del lamellare in Italia e nel mondo.

Albertani, da piccola falegnameria in val Camonica alla Bodega Ysios di Santiago Calatrava

Cominciamo questa breve panoramica dalle Industrie Albertani: nata come piccola falegnameria in Alta Valle Camonica, provincia di Brescia, è diventata in oltre un secolo una holding familiare che racchiude cinque divisioni e sei siti produttivi, di cui uno in Germania, operativi nel settore del legno, con il gruppo, la cui sede si trova oggi a Berzo-Demo (BS) sulle rive del Lago d’Iseo, che detiene anche quote di aziende spagnole e russe che operano nel settore. In particolare, attraverso i marchi Habitat Legno e Arch Legno il gruppo è attivo da tempo nel segmento delle grandi strutture in legno lamellare e fra le innumerevoli realizzazioni non possono non essere citate le passerelle all’interno del Colosseo a Roma, il nuovo Auditorium di Firenze o la magnifica Bodega Ysios (vedi foto), una imponente cantina nella regione vitivinicola spagnola della Rioja su progetto di Santiago Calatrava.

Moretti Interholz, un gruppo poliedrico con tante realizzazioni di qualità

Sempre in provincia di Brescia, ma a Erbusco, in Franciacorta per l’esattezza, si trova Moretti Interholz, marchio che opera dal 1985 nel settore del legno lamellare, parte di una società, il Gruppo Moretti, presente anche nel settore delle costruzioni da 45 anni, attiva anche nel calcestruzzo, nei prefabbricati e nel real estate. Fra le realizzazioni più interessanti della Moretti Interholz vanno sicuramente menzionati la copertura e la struttura del magazzino logistico delle cantine Cavit a Trento (vedi foto), la copertura del centro commerciale Fiordaliso a Rozzano (MI) compresa la struttura portante della grande cupola trasparente e la spettacolare copertura del centro sportivo Gelso a Bellaria-Igea Marina (RM).

Gruppo Rubner, i primi in Italia: da Bolzano alla conquista dell’Europa

Spostandoci in Alto Adige, a Bressanone, troviamo un’altra azienda storica come il Gruppo Rubner, anch’esso attivo da diversi decenni nel settore del legno. Oggi l’azienda racchiude 32 società e 20 sedi distribuite in tutta Europa che occupano circa 1500 persone. Il gruppo produce legno lamellare con i marchi Nordlam e RHI e sviluppa progetti strutturali con questo materiale attraverso le società Holzbau e Objektbau. Fra di essi possiamo annoverare il centro sportivo di Astrakan in Russia, la copertura della chiesa della “Madonna della Fiducia” a Calimera (Le) (vedi foto) e, ovviamente, la Pyramidenkogel, la torre panoramica in legno più alta del mondo che si trova a Keutschach, in Carinzia-Austria.

Stratex, la “falegnameria” friulana che ha ridato vita al Petruzzelli e al San Carlo

Completiamo questo breve percorso nell’universo del legno lamellare con l’azienda friulana Stratex, che nata come segheria negli anni ’50 a Sutrio nella Carnia in provincia di Udine, è diventata un marchio noto per la produzione di legno lamellare e la progettazione di coperture e strutture sia in Italia che all’estero. Fra le realizzazioni più note di questo marchio ci sono i restauri dei teatri Petruzzelli di Bari (vedi foto) e San Carlo di Napoli, diverse strutture sportive fra cui il galoppatoio di Pinerolo (To) e le coperture di alcune strutture all’Autodromo di Vallelunga (Roma) e infrastrutture fra cui l’interessante progetto relativo al ponte carrabile di Lignano Sabbiadoro (VE).

Copyright © - Riproduzione riservata
Il legno lamellare: gli attori italiani e le realizzazioni Edilone.it