Accordo tra Abi e Ance per favorire l'accesso al credito | Edilone.it

Accordo tra Abi e Ance per favorire l'accesso al credito

wpid-8948_ance.jpg
image_pdf

Giuseppe Mussari e Paolo Buzzetti, rispettivamente presidente dell’Associazione bancaria italiana (Abi) e dell’ Associazione nazionale costruttori edili (Ance), hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che si propone di favorire lo sviluppo dei rapporti tra banche e imprese di costruzioni, in una congiuntura economia particolarmente delicata.

In particolare, l’accordo prevede la costituzione di un gruppo di lavoro Abi-Ance che si occuperà di valutare l’attuale dinamica del rapporto banca-imprese di costruzione e di proporre soluzioni per risolvere i problemi di liquidità delle imprese.

Verranno, inoltre, sviluppate alcune linee guida per l’istruttoria dei finanziamenti alle imprese di costruzioni e sui criteri base di valutazione delle operazioni da finanziare, con l’obiettivo di aumentare la conoscenza reciproca tra banche e imprese.

L’obiettivo del protocollo firmato da Abi e Ance è anche di affrontare alcuni argomenti specifici, come lo sviluppo di procedure rapide, efficaci ed economiche per lo smobilizzo dei crediti che le imprese di costruzioni vantano nei confronti della pubblica amministrazione e di elaborare, in un momento di crisi della finanza pubblica, proposte per migliorare la diffusione del project financing e di altre forme innovative di realizzazione di pubblici interventi infrastrutturali attraverso il concorso degli investitori privati.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Accordo tra Abi e Ance per favorire l'accesso al credito Edilone.it