Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / / Il biodesign firmato Roald Gundersen

Il biodesign firmato Roald Gundersen

Come sentirsi dentro una foresta anche nel proprio salotto

Di
Pubblicato sul Canale Arredamento il 13 novembre 2009

La nuova tendenza dell'architettura è il bio-design: l'idea è quella di avere (quasi) una foresta in casa con il suo profumo e soprattutto le sue forme. Il tutto nasce dall'invenzione dell'architetto  Roald Gundersen, che ha conquistano con i suoi progetti l'industria delle costruzioni in America, ma anche in Europa l'idea sta riscuotendo un grande successo.

E poi come dice il New York Times:

“Un tronco curvo può sostenere una casa. Le piante hanno testato e architettato la loro struttura per 200 milioni di anni rendendo la loro capacità di sopportare il peso simile all'acciaio. L'albero non lavorato può sostenere il 50% di peso in più rispetto alle travi tagliate e piallate.”

Nello Stato americano Gundersen dirige la Whole Trees Architecture And Costruction, un'azienda che si occupa di costruire case sostenibili al 100%. Un esempio, il più evidente, è la sua casa personale. Il materiale che ha usato per costruirla è il legno, e fin qui non c'è nulla di nuovo. Ma l'innovazione è il tipo di legno: a chilometro zero e conservato nella sua struttura naturale.

La materia prima è scelta con cura: solo alberi la cui eliminazione andrà a tutto vantaggio del bosco in cui crescono permettendo agli altri esemplari di ottenere più luce, aria e sostanze nutritive. Il suo lavoro è simile a quello di un giardiniere che libera il roseto dalle erbacce.

Infine, e questa è la vera novità, la struttura non rispecchia quella solita delle costruzioni in legno, con le assi piallate e tagliate, ma i rami e i tronchi vengono incastrati così come sono al naturale, con tutte le piegature e le loro imperfezioni. E il risultato è un design elegante dall'effetto giardino d'inverno post-moderno.



Articoli consigliati

Software più scaricati


Wolters Kluwer Italia © 2008-2014 – Partita IVA 10209790152
News In Evidenza