Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / I corsi di Udine e Civitavecchia per la Ssl

I corsi di Udine e Civitavecchia per la Ssl

Si chiama “Sicura/mente” ed è il nuovo centro di formazione per la sicurezza sul lavoro di Enaip FVG (Friuli Venezia Giulia) rivolto ad aziende, lavoratori...

Di
Pubblicato sul Canale Sicurezza il 05 febbraio 2007

Si chiama “Sicura/mente” ed è il nuovo centro di formazione per la sicurezza sul lavoro di Enaip FVG (Friuli Venezia Giulia) rivolto ad aziende, lavoratori, consulenti aziendali, professionisti e a tutti coloro che vogliono attivarsi nello sviluppo di un lavoro sicuro. Un catalogo dei corsi sulla sicurezza, disponibile sul sito dedicato, dà alle aziende, l’occasione di mettersi in regola con le nuove normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro attraverso la formazione obbligatoria dei propri lavoratori.

La formazione offerta fa riferimento alle norme previste nel decreto legislativo 195/2003, secondo il quale, entro il 14 febbraio 2007, le aziende sono tenute ad iscrivere i propri lavoratori ai corsi di Formazione obbligatoria per il Servizio di Prevenzione e Protezione in azienda (RSPP e ASPP). A norma dell’art. 8-bis del decreto, infatti, è richiesta per la prima volta, una qualifica professionale per le persone, interne o esterne ad una organizzazione, che il datore di lavoro può nominare come Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione - RSPP. Nel dettaglio, il RSPP deve essere in possesso di un attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative.

Nel catalogo dei corsi ENAIP sulla sicurezza sono, dunque, previsti:
- corsi di base e specialistici per RSPP nei diversi settori produttivi, dalle costruzioni all’agricoltura, alla sanità all’industria, all’artigianato, alla pubblica amministrazione, ecc-,
- corsi di formazione per rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS);
- corsi formazione obbligatoria per Coordinatore sicurezza cantieri ai sensi del D.lgs 494/96;
- corsi per prevenzione incendi e primo soccorso in azienda.
I corsi Sicura/mente si svolgeranno nelle sedi ENAIP di Udine, Trieste e Pordenone.
Oltre che alle aziende che desiderino mettersi in regola con la normativa, i corsi sono rivolti a tutti gli interessati a partecipare (ivi compresi i disoccupati che desiderino incrementare le proprie chance occupazionali), per dare loro la possibilità di diventare consulenti aziendali in materia di sicurezza.

La frequenza ai corsi di ENAIP FVG assicura ai partecipanti il rilascio di attestati validi per le aziende a soddisfare gli obblighi di legge in materia di sicurezza. E' possibile rivolgersi all'Ente anche per un servizio d’informazione e consulenza per aziende e lavoratori in materia di sicurezza.

Il termine per espletare gli obblighi di iscrizione alla formazione obbligatoria, previsti dal D.L. 195/06 è il 14 febbraio 2007.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito:
http://www.enaip.fgv.it


Altra iniziativa è quella del corso di Civitavecchia per “Coordinatore della sicurezza nei cantieri in fase di progettazione ed esecuzione dlgs 494/96” che partirà lunedì 12 febbraio finanziato anche quest’anno dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Itcg Guido Baccelli e l'Università La Sapienza hanno pubblicato il bando del corso .
Il progetto, presentato dal Prof. Mauro Adamo è frutto di una collaborazione didattica tra l’Itcg Baccelli e il Corso di laurea in Ingegneria della sicurezza e della protezione dell’Università La Sapienza di Roma.

Il corso è gratuito e si rivolge a giovani diplomati disoccupati in possesso del diploma di geometra o di perito industriale. Diretto dal Prof. Massimo Guarascio, presidente del corso di laurea, il corso di coordinatore avrà una durata di 120 ore e le lezioni saranno tenute sia da docenti dell’Università che dell’Itcg Baccelli.
Agli studenti che conseguiranno l’attestato verranno riconosciuti dall’Università La Sapienza 5 crediti formativi universitari in caso d’iscrizione al corso di laurea in ingegneria della sicurezza.

Tre gli obiettivi fondamentali dell’iniziativa:
- diffondere la cultura della sicurezza tra i giovani diplomati che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro;
- offrire l’opportunità di arricchire il proprio curriculum frequentando un corso molto qualificato;
- ribadire, con questa seconda edizione del corso, l’importanza della presenza dell’Università Civitavecchia.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 7 febbraio 2007. Il bando e la modulistica necessaria sono reperibili sul sito:
www.istitutobaccelli.it



TAGS


Articoli consigliati

Software più scaricati


Wolters Kluwer Italia © 2008-2014 – Partita IVA 10209790152
News In Evidenza