Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / Autocertificazione della valutazione dei rischi entro il 31 dicembre 2012

Autocertificazione della valutazione dei rischi entro il 31 dicembre 2012

Confermata, con la conversione in legge del dl 57/12, la proroga del termine

Di
Pubblicato sul Canale Sicurezza il 18 luglio 2012

È stato convertito in legge il decreto legge 12 maggio 2012, n. 57, recante disposizioni urgenti in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dei trasporti e delle microimprese.

L’articolo 1, comma 2, è rimasto invariato, fissando il nuovo termine per l’effettuazione dell’autocertificazione della valutazione dei rischi da parte dei datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori.

In particolare, il provvedimento modifica il termine del 30 giugno 2012 per l’autocertificazione e prevede che, dopo tale data, la valutazione sia redatta sulla base di procedure standardizzate elaborate dalla Commissione consultiva permanente, che saranno emanate mediante un decreto interministeriale.

Con la nuova previsione convertita in legge, i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori potranno effettuare l’autocertificazione fino alla scadenza del terzo mese successivo alla data di entrata in vigore del decreto interministeriale, e comunque non oltre il 31 dicembre 2012.

O.O.



TAGS


Articoli consigliati

Software più scaricati


Wolters Kluwer Italia © 2008-2014 – Partita IVA 10209790152
News In Evidenza